BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Enduro, classe E1: Bergamo esulta grazie al campione d’Italia Rudy Moroni

Bergamo terra di motori. E di campioni. Alla lunga lista di bergamaschi che hanno messo in bacheca titoli nazionali e internazionali si aggiunge Rudy Moroni, stezzanese classe 1990 che domenica ha chiuso al secondo posto l’ultima prova degli Assoluti d’Italia di Enduro classe E1, conquistando il titolo di campione d’Italia.

Rudy Moroni

Il bergamasco non ha vinto la gara di Casanova di Staffora, nel Pavese, ma ha chiuso in seconda posizione (primo il piacentino Oscar Balletti), precedendo il suo primo e unico rivale nella corsa al titolo, il toscano Gianluca Martini.

Grande la festa che staff, amici e parenti hanno riservato dopo il traguardo a Moroni, che si è ripetuto in classe E1 tre anni dopo aver trionfati in E1 2 tempi. 

Lo stezzanese, supportato dal Team Ktm Farioli, ha chiuso il suo campionato con la bellezza di 148 punti (in 8 gare ha ottenuto 4 vittorie e 4 piazze d’onore), mentre Martini si è fermato a quota 127.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.