BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Bergamo ricorda Ciampi: “Grazie per averci restituito l’orgoglio di essere italiani” fotogallery

“Caro Presidente anch’io ti porterò sempre nel mio cuore. Grazie per la tua presenza che ha portato conforto e speranza alla comunità di Camorone. Sei stato un grande uomo e un grande presidente”. Carlo Salvi, sindaco di Brembilla.

“Grazie Presidente per il grande abbraccio di umanità e di aiuto alla nostra comunità brembillese nei momenti dolorosi del 2003”.

Sono due dei tanti messaggi di ringraziamento raccolti nel registro delle condoglianze che nella giornata di lunedì 19 settembre è stato predisposto in Prefettura a Bergamo per raccogliere il cordoglio dei bergamaschi verso il presidente emerito della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, scomparso venerdì 16 settembre a Roma.

C’è tutta la riconoscenza della comuntà di Brembilla e Camorone che nel 2003 visse il dramma delle frane che sgretolarono le case della val Brembilla.

Ci sono i messaggi del Prefetto e del Questore di Bergamo, di molti dirigenti della Provincia, che si affiancano alle firme di persone comuni che nell’atrio del Palazzo della Prefettura in via Tasso hanno voluto lasciare un pensiero o un ricordo di Ciampi.

La bandiera dell’Italia, il vessillo dell’Unione Europea e i poliziotti vicino al registro delle condoglianze. Se la famiglia Ciampi ha chiesto di celebrare in forma strettamente privata i funerali dell’ex capo di Stato, sono molti i bergamaschi che in silenzio e nel rispetto di questa volontà non hanno mancato di esprimere parole di vicinanza.

“Grazie per aver rappresentato l’unità nazionale”, “Un grande uomo da ricordare”; Grazie per averci restituito l’orgoglio di essere italiani”, “Con profondo rispetto e gratitudine”.

Ciampi è rimasto ed è nel cuore dei Bergamaschi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Satana

    Infatti l’Italia va molto bene, grazie a persone come Ciampi ed il resto degli amministratori pubblici, politici, governanti. Sono soldi spesi bene, quelli dati a questa casta autoreferenziale di viziati