BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Bergamo Basket, al via il centro minibasket targato Co.Mark

Da martedì 20 settembre il via al primo corso minibasket gestito direttamente dalla Bergamo Basket, in collaborazione con Basket Valtesse.

Dopo aver presentato il nuovo sponsor, la Co.Mark non si ferma qui. In vista della nuova stagione, che inizierà sabato 1 ottobre in trasferta ad Iseo, ecco una nuova importante novità: il centro minibasket targato Co.Mark BB14, che sottolinea l’attenzione della società verso la diffusione del gioco della pallacanestro tra i più piccoli e la volontà di essere un punto di riferimento anche per l’attività giovanile.

Il centro nasce dalla collaborazione con Basket Valtesse, società che ha deciso di unire le proprie forze con quelle di Bergamo Basket per proporre insieme un corso di minibasket cittadino. La Palestra delle scuole elementari Rosmini (via Pier Antonio Uccelli, 11 – Bergamo) diventerà così il primo centro minibasket gestito direttamente dalla BB14, ambiziosa società che in pochi anni è riuscita a riportare la pallacanestro che conta in città, sfiorando nella scorsa stagione sportiva la promozione in Serie A2.

Da martedì 20 settembre a giovedì 29 settembre tutti i bambini e le bambine interessati/e (dal 2005 al 2011) potranno provare gratuitamente il corso durante gli allenamenti previsti nei giorni di martedì e giovedì dalle 16.30 alle 18.00.

Per tutti gli iscritti sono previsti numerosi vantaggi, tra cui un’ampia dotazione di materiale con kit completo composto da maglia, pantaloncino e zainetto, l’assicurata partecipazione ai campionati provinciali di categoria, dove i bambini potranno confrontarsi e giocare con i pari età di tutta la provincia bergamasca e l’opportunità di assistere gratuitamente alle partite casalinghe della Co.Mark Bergamo Basket 2014, partecipante al campionato nazionale di Serie B.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.