BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Dalla Regione 5 milioni in più per impianti sportivi e comprensori sciistici

Adeguamento, riqualificazione e realizzazione di impianti sportivi di base oltre che sostegno ai comprensori sciistici e alle infrastrutture della montagna. Sono gli obiettivi dei bandi della Regione Lombardia, già attivi, che aumentano di 5 milioni di euro i fondi a disposizione per impianti sportivi e comprensori sciistici

Adeguamento, riqualificazione e realizzazione di impianti sportivi di base oltre che sostegno ai comprensori sciistici e alle infrastrutture della montagna. Sono gli obiettivi dei bandi della Regione Lombardia, già attivi, che aumentano di 5 milioni di euro i fondi a disposizione per impianti sportivi e comprensori sciistici.

Per quanto riguarda gli impianti sportivi, ai quali sono riservati 3,5 milioni di euro, i beneficiari sono soggetti pubblici, proprietari di impianti di uso pubblico o titolari di diritto di superficie. Per i comprensori sciistici si tratta di soggetti, pubblici o privati, proprietari e o gestori di impianti di risalita funzionali per lo sci.

“Aumentiamo la dotazione finanziaria di due bandi, quello per l’impiantistica comunale tra cui palazzetti e piste di atletica e l’altro per i comprensori sciistici – ha annunciato l’assessore allo Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia, Antonio Rossi -. Puntiamo a migliorare , così come definito nella legge regionale sullo sport, la dotazione della nostra regione sul fronte dell’impiantistica, accrescendo l’offerta nelle strutture pubbliche e per gli sport invernali magari favorendo la riapertura di impianti chiusi o sottoutilizzati sul versante dello sci. Il bando sugli impianti pubblici – ha concluso l’assessore – passa da 4,5 a 8 milioni di euro, mentre quello dei comprensori sciistici passa da 4,871 a 6,371 milioni. Sono risorse molto importanti che danno la possibilità di accontentare più comuni e soggetti che ci hanno fatto richiesta di finanziamento”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.