BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Arcene, ecco un altro murale ispirato alla Costituzione  fotogallery

Un altro murale ispirato alla Costituzione accompagnerà ai binari i pendolari della stazione di Arcene

Più informazioni su

Un altro murale accompagnerà ai binari i pendolari della stazione di Arcene. Davanti a quello realizzato solo qualche mese fa dai ragazzi classe ’97 ispirato alla Costituzione, è in fase di ultimazione l’opera che riprende la prima parte dell’articolo 21 della Costituzione, inerente alla libertà di pensiero che recita: “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”.

L’articolo appare scritto su di una pergamena srotolata tra le mani di una donna dove, al suo fianco, altri personaggi adoperano lo stesso scritto per compiere diverse azioni in chiave, chiaramente, allegorica: chi per volare, chi per difendersi e chi lo brandisce arrotolato come fosse un manganello.

Questa volta la realizzazione del murale è stata affidata ai neo diciottenni classe ’98, e rientra nell’ambito del progetto ‘Lascia un segno’ e ‘Coltivare cultura’ organizzato dall’assessorato alle Politiche Giovanili e seguito dal consigliere competente Diego Bertola.

L’iniziativa è stata promossa dall’associazione ‘Quieora Residenza Teatrale’ è da ‘Pigmenti’.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.