BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Scopre il ladro in casa, lo insegue: il malvivente viene braccato dai passanti al Villaggio degli Sposi foto


Ha scoperto i ladri in casa e li ha inseguiti in strada chiedendo aiuto ai passanti che lo hanno braccato e consegnato alle forze dell’ordine.

È successo poco dopo le 16 di sabato 17 settembre in via Sant’Ambrogio al Villaggio degli Sposi. Un uomo era in casa con la figlia 17enne quando ha scoperto che tre ladri lo stavano derubando. L’uomo ha gridato e i ladri sono scappati in strada, senza perdersi d’animo li ha inseguiti e ha chiesto aiuto ai passanti.

Due dei due malviventi sono riusciti a scappare su un’auto familiare – una Ford Focus di colore scuro – e immettendosi su via Cavalli pare abbiamo urtato un’altra auto, l’altro ladro è stato braccato dai passanti che lo hanno steso a terra ed hanno chiamato i carabinieri.

LA COMANDANTE DELLA POLIZIA LOCALE GABRIELLA MESSINA
“Siamo stati contattati dai carabinieri per un intervento in zona – dichiara Gabriella Messina, comandante della Polizia Locale di Bergamo – ed una nostra pattuglia è arrivata sul posto e ha chiesto immediatamente il supporto di un’altra. Abbiamo preso in consegna dai cittadini questa persona che era stata trovata a rubare con altri due complici in un appartamento”.

L’uomo – un serbo di cui non è stata ancora resa nota l’identità – è stato fermato con l’accusa di tentato furto e rapina ed ora (alle 18 di sabato 17 settembre) si trova al Pronto Soccorso dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo perché ha accusato forti dolori in seguito all’inseguimento.

ladro

IL SINDACO GORI: “GRAZIE AI CITTTADINI ED ELOGIO ALLA POLIZIA LOCALE PER LA TEMPESTIVITÀ DELL’INTERVENTO”
Il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, che sta seguendo da vicino la vicenda commenta: “Tutti sanno che come Comune di Bergamo siamo in difetto di organico per la Polizia Locale e che dovremmo avere più agenti. La scelta che abbiamo adottato di avere più agenti impegnati al meglio, sulla attività di strada in particolare, fa sì che siano a disposizione dei cittadini e in molti casi ci sia una maggiore attenzione e di conseguenza una tempestività negli interventi. Sono stati bravi ed efficienti, poi ho visto che c’è stato l’intervento e la collaborazione dei cittadini ai quali va il mio elogio, ma non suggerirei, anzi sconsiglierei ai miei concittadini di adottare l’autodifesa perché comporta molti rischi”.

ladro

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.