BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un secolo di pittura, l’Accademia Carrara festeggia i 100 anni di Trento Longaretti

Anche Accademia Carrara festeggia i 100 anni di Trento Longaretti con il film documentario inedito Trento Longaretti IL CONCERTO di Alberto Nacci.

L’Accademia Carrara festeggia i 100 anni di Trento Longaretti con il film documentario inedito Trento Longaretti  “Il concerto” di Alberto Nacci.

A ingresso gratuito, per cinque giorni, sarà proiettato in anteprima il film dedicato all’artista bergamasco, un’occasione per conoscere il suo lavoro e il mondo dell’arte contemporanea grazie a una storia straordinaria.

Figura di riferimento per la storia culturale del territorio bergamasco e non solo, Trento Longaretti è stato per molti un Maestro, anche dopo aver lasciato la cattedra all’Accademia Carrara di Belle Arti, dove ha insegnato per 25 anni. Il docufilm di Alberto Nacci affronta molte tematiche attorno al mondo dell’arte e del ruolo che Longaretti ha avuto nella crescita culturale della sua città, grazie a diverse testimonianze: dal collezionismo con Nicola Capogrosso al mercato dell’arte con il gallerista Giovanni Bonelli, dall’arte antica con il conservatore di Accademia Carrara Giovanni Valagussa all’arte moderna con il critico e storico dell’arte Carlo Pirovano, oltre agli ex-allievi, l’artista Mariella Bettineschi e l’architetto GianMaria Labaa. Ciascuno ha risposto alle domande che lo stesso Longaretti ha rivolto nell’invitarli a partecipare al Concerto per il suo primo compleanno a tre cifre.

L’obiettivo del film – commenta Alberto Nacci – è stato quello di parlare di arte con un uomo che guarda al futuro con occhi vivaci e agili come la sua mano, ancora perfettamente in grado di disegnare e dipingere.

Le proiezioni, ospitate in Carrara dal 21 al 26 settembre 2016, costituiscono un preludio alla mostra dedicata a Trento Longaretti prevista, da fine settembre, presso il Museo Adriano Bernareggi di Bergamo.

Mercoledì 21 settembre 2016 sala 18
ore 20.30 apertura della serata alla presenza di Trento Longaretti e del regista Alberto Nacci
ore 20.45 proiezione del film (ingresso gratuito con prenotazione al numero 035/4122097, fino a esaurimento dei 50 posti disponibili)

Giovedì 22, sabato 24, domenica 25 e lunedì 26 settembre 2016
sala dei servizi educativi, proiezione ore 17.30 (ingresso gratuito senza prenotazione, fino a esaurimento dei 40 posti disponibili)

Venerdì 23 settembre 2016
sala dei servizi educativi, proiezione alle 20.45 (ingresso gratuito per la sola visione del film, senza prenotazione fino a esaurimento dei 40 posti disponibili. Per chi volesse visitare anche il museo in serata, ingresso ridotto a 5 euro a partire dalle 20)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.