BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Alborante: “Per l’estate 2017 puntiamo a 10 milioni di passeggeri Ryanair su Bergamo”

L’occasione è il lancio del 68ª rotta Ryanair dall’aeroporto di Orio al Serio. Meta: Belfast, Nord Irlanda. Terra nota a molti per la serie tv “Il trono di spade”. Taglio della torta, flash e riprese video di rito allo scalo bergamasco. C’è però un’altra meta che punta a raggiungere presto John Alborante, Sales & marketing manager di Ryanair: “Per l’estate 2017 con i nuovi voli business e le rotte turistiche puntiamo a raggiungere 10 milioni di passeggeri Ryanair a Bergamo”.

Un obiettivo non da poco se si considera che il bilancio consuntivo del 2015 chiudeva con un movimento di 10.404.625 passeggeri, con un incremento del 18,6% rispetto all’anno precedente, quando però le attività aeronautiche si sono fermate alcuni giorni in coincidenza con l’ultima fase dei lavori di rifacimento della pista e l’ammodernamento delle infrastrutture di volo.

Mr. Alborante, 10 milioni di passeggeri Ryanar sono tantissimi?
“Ci stiamo lavorando. Presto proporremo nuove rotte e l’obiettivo potrebbe essere raggiunto entro l’estate 2017 o all’inizio del 2018”.

Orio rimane nel cuore di Ryanair?
“Sì, dopo il nuovo hangar inaugureremo anche un centro formazione del nostro personale”.

È possibile quantificare quante a persone può dare lavoro tutti questi passeggeri che gravitano su Orio al Serio?
“Si calcola che in media per ogni milione di passeggeri lavorino circa 750/800 persone. Su Bergamo i conti sono presto fatti: diciamo quasi 8mila persone. Credo si tratti di una bella opportunità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.