BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Partnership tra Gras Calce e Laterlite: unite per nuovi mercati

Laterlite e Gras Calce annunciano di aver firmato un accordo tra le parti con l’obiettivo di sviluppare ulteriormente le attività delle due società, attraverso l’integrazione di aree di business differenti e complementari.

Più informazioni su

Laterlite e Gras Calce annunciano di aver firmato un accordo tra le parti con l’obiettivo di sviluppare ulteriormente le attività delle due società, attraverso l’integrazione di aree di business differenti e complementari.

L’intesa siglata mira a realizzare una serie di sinergie produttive e commerciali in Italia e all’estero, che porteranno a rafforzare entrambe le società nel mercato dei materiali per l’edilizia.
Lo schema dell’accordo prevede anche l’ingresso di Laterlite nel capitale di Gras Calce, la cui maggioranza rimane nelle mani della famiglia Cereda (fondatori dell’azienda).
La strategia della partnership produrrà: un maggiore sviluppo nel mercato della distribuzione dei materiali edili, attraverso l’apertura di un nuovo impianto produttivo a Rubbiano (Parma) e di depositi comuni; la diffusione dei prodotti Gras Calce al centro-sud Italia, in collaborazione con la rete vendita e la distribuzione Laterlite; la creazione di una nuova linea di prodotti pre-dosati leggeri a base Leca, che sarà distribuita da Laterlite.

Attualmente Gras Calce e Laterlite distribuiscono i propri prodotti in oltre 5.000 rivendite, in Italia e all’estero, offrendo una gamma di oltre 100 referenze in sacco. In particolare premiscelati e predosati per realizzare malte, intonaci, massetti, sottofondi e calcestruzzi (di tipo tradizionale e alleggerito) ideali sia per le nuove costruzioni che per le ristrutturazioni importanti e le piccole manutenzioni.

Laterlite e Gras Calce esprimono grande soddisfazione per il raggiunto accordo, fiduciose che il percorso appena intrapreso segni l’inizio di una fase di ulteriore rafforzamento industriale ed espansione commerciale delle due aziende sia in Italia che all’estero, anche in vista dell’attesa ripresa del settore dell’industria edilizia in Italia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.