BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lo accusa di spiare la moglie e lo aggredisce: per scappare si butta dalla finestra fotogallery

Più informazioni su

Per sfuggire a un’aggressione si è lanciato nel vuoto dalla finestra di casa, slogandosi una caviglia: ma per un pakistano di 35 anni, A.I., l’epilogo poteva essere decisamente peggiore. 

Il tutto è avvenuto poco prima delle 13.30 nelle palazzine di via Bologna 2 a Ciserano: secondo la testimonianza di uno dei presenti tre cittadini marocchini avrebbero fatto irruzione nell’appartamento di 4 pakistani armati di un grosso coltello e di una bottiglia di vetro rotta. Obiettivo uno dei due occupanti, in quel momento, dell’appartamento accusato di aver riservato un po’ troppi sguardi da dietro la finestra di casa alla moglie dell’aggressore che vive esattamente di fronte. 

Le due palazzine, Anna 2 e Anna 3, sono infatti gemelle e vicinissime: la gelosia ha fatto il resto anche se gli aggrediti respingono con forza ogni tipo di accusa.

I due pakistani, che stavano riposando con la porta di casa aperta, si sono visti piombare addosso improvvisamente gli aggressori: capite le intenzioni minacciose dei tre uno ha provato a farli desistere, rimediando qualche escoriazione da colluttazione mentre l’altro, il vero obiettivo della “spedizione” ha imboccato la via di fuga più vicina ma anche la più rischiosa.

Senza pensarci due volte si è gettato verso il basso, fortunatamente procurandosi solo una forte slogatura a una caviglia: sul posto sono intervenuti i carabinieri di Zingonia, la Polizia Locale, i vigili del fuoco e un’ambulanza.

I carabinieri sono ora sulle tracce degli aggressori.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.