BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Domenica 25 settembre la Mezza Maratona dei Mille compie 4 anni e si rifà il look

La Mezza Maratona dei Mille “Città di Bergamo” in programma domenica 25 settembre sta scaldando i motori e la macchina organizzativa sta mettendo a punto i dettagli della manifestazione. In programma la classica competizione sui 21.097 metri, una prova di dieci chilometri chiamata Bergamo 10K e una staffetta amatoriale a tre concorrenti con due trofei da assegnare ai vincitori

Da quattro anni, l’ultimo weekend a Bergamo è consacrato alla corsa a piedi con la Mezza Maratona dei Mille “Città di Bergamo” che attraversa i luoghi storici della città orobica e accoglie oltre mille partecipanti.

E per rendere sempre più attraente l’evento principe dell’estate podistica bergamasca, gli organizzatori lanciano in rete il nuovo sito web della manifestazione www.lamezzadibergamo.it sempre più ricco e funzionale.

“Con la quarta edizione della gara abbiamo introdotto un programma di eventi che ha reso necessaria una attività di comunicazione più semplice e mirata – commenta Fabio Belingheri del comitato organizzatore – e il sito web è parte integrante di questa nuova strategia del Mezza Maratona di Bergamo”. Infatti l’agenda degli eventi all’interno della manifestazione prevede tre competizioni: la maratonina, la 10K e la staffetta.

Il sito è stato realizzato da Jessica Penati, grafica freelance diplomata all’Istituto Europeo di Design di Milano. In questi anni di lavoro ha sviluppato una professionalità, come lei stessa si definisce, di “progettista della comunicazione visiva”, unendo competenze di grafica pubblicitaria, sviluppo di siti web e principi di utilizzo dei social media.

Il sito web contiene tutte le informazioni descrittive delle gare offerte e che vedranno una partecipazione che dovrebbe avvicinarsi ai duemila podisti. Qui è possibile vedere il regolamento e la traccia dei percorsi, ma anche iscriversi on-line o partecipare alla vita “social” dei runner internauti.

Si inizia dalla la tradizionale maratonina sui 21 chilometri e 97 metri con partenza dalla nuova location di Colle Aperto in Città Alta che porterà i podisti a scendere lungo le Mura Venete e attraversare tutto il borgo antico fino a Porta Sant’Agostino che da accesso alla città bassa. Un nuovo itinerario all’interno delle vie della parte moderna di Bergamo da ripetere due volte è stato studiato da Migidio Bourifa e Matteo Annovazzi, così da rendere meno impattante sui cittadini la chiusura al traffico e più coinvolgente per il pubblico e i partecipanti.

Novità di quest’anno è la prova di diecimila metri Bergamo 10K con partenza e arrivo da Sentierone, mentre fa un gradito ritorno la Staffetta 3 x 7 chilometri che assegnerà due riconoscimenti: il Trofeo Bergamo conCORRE per la Legalità (organizzato in collaborazione con l’Accademia di Guardia di Finanza che ospiterà il passaggio delle corse podistiche in programma) e il Trofeo Tecnologie Ambientali.

Al termine della gara il sito web resterà vivo, perché oltre ad accogliere le immagini dell’iniziativa Instagram Challenge, si potrà stampare il proprio diploma con il tempo finale che testimonierà di essere stati parte di una divertente giornata di sport.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.