BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Miss Italia 2016: vince la 21enne di Firenze Rachele Risaliti

Più informazioni su

Miss Italia è stata eletta Rachele Risaliti, 21 anni, di Firenze, già Miss Toscana. Alta 1,77, capelli biondo cenere e occhi verdi. Diplomata al liceo scientifico, studia Fashion Marketing Management all’università. Vorrebbe laurearsi entro due anni e svolgere un master all’estero per diventare una Trend Forecaster. Ha praticato ginnastica ritmica a livello agonistico per 11 anni. “Lo sport è stato per me sinonimo di disciplina, senso del dovere, rispetto e sacrificio, insegnamenti che hanno contribuito fortemente a formare il mio carattere e a superare tanti momenti di difficoltà”, diceva nella sua scheda di iscrizione a Miss Italia.

“Il mio sogno è diventato realtà”: sono queste le prime parole, dette all’ANSA, dalla Miss Italia 2016 Rachele Risaliti, appena terminata la finale del concorso condotta da Francesco Facchinetti, seguita su La7 e La7D da un milione 461 mila spettatori con un picco di share pari al 21,64%. La finale del concorso, per la quarta volta consecutiva in diretta da Jesolo, ha registrato ascolti in crescita con una media di 999 mila spettatori e il 6,99%. Lo scorso anno aveva registrato il 5,78% di share.

Rachele dedica il suo titolo “alla Toscana, ai miei genitori, ai nuovi compagni dei miei genitori, al mio fidanzato Federico e alle mie amiche Alice, Camilla e Lucrezia, che oggi sono arrivate a Jesolo a sorpresa per sostenermi”.

Paola Torrente, la curvy di Miss Italia Keyrà Campania, 22 anni, di Angri (Salerno), si è classificata seconda a Miss Italia, dietro la vincitrice Rachele Risaliti, di Firenze. E’ alta 1 metro e 80, taglia 46, occhi marroni e capelli castani. Ha il diploma del liceo scientifico ed è studentessa universitaria in ingegneria. Aspira a laurearsi prima di tutto, ma vorrebbe anche intraprendere la carriera nel mondo della moda curvy. Paola ha molti interessi, tra i quali la musica e, in particolare, il canto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.