BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Polizia Locale di Bergamo, Gabriella Messina nuovo comandante: prima volta di una donna video

Cambia il comandante del corpo di Polizia Locale di Bergamo: dopo un concorso Palafrizzoni ha assegnato l'incarico a Gabriella Messina, già vice dell'uscente Virgilio Appiani e prima donna a ricoprirlo.

Per la prima volta la Polizia Locale di Bergamo ha un comandante donna: dopo 4 anni, infatti, Virgilio Appiani lascia il posto alla sua vice Gabriella Messina, scelta dal Comune di Bergamo dopo un concorso al quale si erano candidati in 30.

“Fino al 15 settembre – ha commentato il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Sergio Gandi – resterà in carica Appiani: il nuovo comandante Gabriella Messina risponde ad una selezione fatta tra molte persone qualificate, per il curriculum e per le esperienze fatte. Il colloquio selettivo si è concentrato sui casi pratici, abbiamo voluto testare la loro esperienza. Gabriella Messina, già vice nell’ultima fase accanto ad Appiani, risponde a questi requisiti e siamo molto soddisfatti di questo esito. Il fatto che sia un comandante donna è significativo: abbiamo guardato esclusivamente al merito e alle capacità tecniche. Ringrazio tutti gli agenti della polizia locale che sono sempre presenti e fanno molto di più di quanto richiede il loro compito con impegno e determinazione”.

“Amo questo lavoro da quando nel 1993 sono entrata in servizio nel corpo di Polizia Locale – commenta la neo comandante Gabriella Messina – Ho avuto la fortuna di lavorare accanto al comandante Appiani: sono molto contenta e cercherò di fare bene con tutto lo staff, con la lealtà che ci ha sempre contraddistinto nei confronti del corpo”.

“Porgo le mie congratulazioni a Gabriella Messina, tenace collega che saprà ben gestire il corpo della polizia locale – ha concluso Virgilio Appiani -. Un comandante, in città come la nostra è un po’ un prestigiatore. Si apre una fase nuova e sono molto contento per la scelta. Per me sono stati 28 anni a servizio e sono soddisfatto di chiudere questa esperienza nella mia città”.

Messina, 48 anni, sposata e madre di due figli di 24 e 18 anni, vive a Terno dì’Isola ed è laureata in Giurisprudenza.

“È da quando sono entrata nella Polizia Locale di Bergamo, il 5 marzo 1993, che sogno di fare il comandante – racconta Messina -. Da quando ho iniziato questo lavoro il tema della sicurezza è sempre stato in cima alla lista delle priorità, anche se oggi è cambiata la percezione: c’è un’attenzione e un livello di guardia maggiore proprio perché le persone si sentono più vulnerabili ed indifese”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.