BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il nuovo Prefetto Costantino: “Già al lavoro per accogliere i profughi in Bergamasca”

È al lavoro da pochi giorni, ma ha già le idee chiare. Tiziana Giovanna Costantino è il nuovo prefetto di Bergamo. In arrivo da Livorno, è rimasta impressionata dalla città: “Stupenda, non solo la parte alta ma anche quella bassa”. Costantino si è presentata in un incontro con la stampa.

In un momento storico molto delicato, Costantino ha inquadrato subito la questione principale da trattare: “L’afflusso dei profughi è in costante aumento in Italia e anche qui a Bergamo – le parole del nuovo capo della Prefettura di Bergamo -. Il nostro compito, preciso già, è quello di accogliere queste persone. Non si tratta di una patata bollente, ma di una questione da risolvere anche per un dovere umano. Inizierò con l’incontrare i sindaci di tutti i comuni e capire come mettere in pratica l’accoglienza diffusa. Non è facile per loro, lo posso capire, ma dobbiamo fare il possibile per accogliere questa gente”.

Un altro tema cmolto caldo, in città, è quello degli ultrà dell’Atalanta: “So quanto la squadra nerazzurra è importante per la città – prosegue Costantino – . A Livorno la situazione per certi versi è simile, anche se là i tifosi sono anche schierati politicamente. Ci sarà spazio per i dialogo con gli ultrà. E’ giusto che abbiano i loro spazi, ma è anche doveroso il rispetto delle regole. E su questo saremo inflessibili”.

Si è poi parlato di occupazione, un altro argomento molto attuale: “Cercheremo di favorire i tavoli delle aziende con gli enti preposti. La carenza di lavoro è un tema delicato, che ripercuote su molti aspetti della vita. Per questo dobbiamo cercare di fare il possibile affinchè ci siano sempre meno disoccupati anche in Bergamasca”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Satana

    “Già al lavoro per accogliere i profughi in Bergamasca”.
    Sarebbe stata così solerte anche per creare nuovi posti di lavoro agli italiani in difficoltà??? Naaaa. Ci stanno facendo invadere, questi paladini di uno stato malato! Gli Stati che tutelano il loro territorio e i loro cittadini contribuenti, come vedete stanno correndo ai ripari, chiudere le porte, non aprirle!

  2. Scritto da nerosplendente

    Ovviamente sta parlando della sua splendida dimora!!!