BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Alla libreria Palomar è tempo di corsi: dalla letteratura Ispanoamericana alla lettura espressiva

Con l’arrivo dell’autunno ripartono le iniziative alla libreria Palomar. Tanti gli incontri e i corsi in programma fino a fine anno.

Alla libreria Palomar è tempo di corsi. Si inizia il 3 ottobre con la presentazione del delizioso libro di Patrizia Carrano, “Un ossimoro in Lambretta”, dedicato a Giorgio Manganelli.
Una serie di racconti sulla vita “intima” o personale del grande scrittore e intellettuale negli ultimi anni della sua vita a Roma.
Con l’autrice dialogherà Alessandra Pozzi, scrittrice e insegnante.

Le presentazioni proseguiranno settimanalmente fino a fine anno. Potrete trovare notizie aggiornate sulla pagina facebook della libreria.

A ottobre prenderanno il via anche due interessanti corsi.

Il 12 ottobre si partirà con il ciclo di 6 incontri sulla letteratura ispanoamericana, a cura di Federica Arnoldi, che si terranno il mercoledì sera dalle 20.30.
Il corso è giunto ormai al suo terzo anno ed è aperto a tutte le persone che amano la grande letteratura universale in grado di ampliare i margini di possibilità del reale e di ridefinire la geografia, oltrepassando continenti, frontiere e nazioni. Durante le serate i partecipanti saranno accompagnati per mano attraverso le traiettorie artistiche di sei autori latinoamericani unanimemente considerati tra i protagonisti della letteratura novecentesca in lingua spagnola e portoghese. Non è richiesto alcun tipo di conoscenza specifica della materia, tantomeno la conoscenza della lingua spagnola o della lingua portoghese.
Gli autori presi in esame in questa edizione saranno Jorge Luis Borges, José Emilio Pacheco, Manuel Puig, João Guimarães Rosa, Mario Vargas Llosa, Ricardo Piglia.
Il corso del corso è di 80 euro (70 euro per chi ha partecipato alle edizioni precedenti) e ci si iscrive in libreria fino a mercoledì 5 ottobre.
latino2016-1

I 13 ottobre invece inizierà il Corso di lettura espressiva, condotto da Barbara Covelli e Antonio Russo, a cura dell’associazione culturale a Vecchia Sirena.
Sentirsi liberi di giocare con le parole, di buttarsi a capofitto con la voce e con il corpo in una pagina che abbiamo sempre amato e che vorremmo leggere come dono.
Una lettura che fa vedere, una lettura che è gioco e poesia. Per divertirsi a sperimentare ritmi e voci diverse e ad affinare l’ascolto per capire il segreto del testo e imparare a rivelarlo.

Il corso diviso in sei incontri affronterà diversi aspetti della lettura ad alta voce.
– La parola da mangiare: esercizi di articolazione e giochi sonori ed evocativi
– Il personaggio: diventiamo una voce
– Il ritmo come pulsazione emotiva e chiave di interpretazione del testo
– Leggere come un film: la lettura concentrata ed immaginativa capace di far nascere immagini
– Leggere il comico
– La pausa: un potente strumento espressivo

Il costo dell’intero ciclo è di 85 euro e ci si iscrive entro il 3 ottobre in libreria.
Per ulteriori informazioni e iscrizioni potere rivolgervi alla libreria Palomar – libreriapalomar@tiscali.it – 035 271323

lettura-espressiva

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.