BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Unioni civili a Bergamo: 6 coppie hanno già detto sì, altre 10 in attesa; Angeloni: “Distribuire diritti è bellissimo”

In soli venti giorni sono già sei le unioni civili celebrate a Palazzo Frizzoni. E in programma ce ne sono altre 10.

In soli venti giorni sono già sei le unioni civili celebrate a Palazzo Frizzoni. E in programma ce ne sono altre 10.

Il commento dell’assessore ai servizi demografici Giacomo Angeloni che ha celebrato una delle unioni civili: “Distribuire diritti è bellissimo”.

Anche il sindaco Giorgio Gori ha già celebrato un’unione civile lunedì 29 agosto tra due donne.

Molte sono anche le coppie che dalla provincia hanno chiesto di unirsi a Palazzo Frizzoni. Un chiaro segno di come la città fosse pronta a riconoscere i diritti di questi cittadini.

La prima cerimonia a Palazzo Frizzoni è stata celebrata il 19 agosto dal consigliere Simone Paganoni (Patto Civico) che era stato il primo firmatario del registro per le unioni civili a Bergamo. Da allora in Sala Caccia, la saletta da sempre riservata ai matrimoni in Comune, è stata teatro di tutte le unioni civili celebrate a Bergamo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da il polemico

    in italia solo avere o sperare in una pensione giusta non è un diritto,per tutto il resto è un diritto da avere subito