BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Il Giro di Lombardia arriva a Bergamo: edizione 110 della Classica delle Foglie Morte

Edizione numero 110 per la “Classica delle Foglie Morte”, con partenza da Como e arrivo sul Sentierone a Bergamo: il 1° ottobre il Giro di Lombardia, organizzato da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport, cerca il successore di Vincenzo Nibali, trionfatore un anno fa con la maglia di campione d’Italia.

La corsa inizierà ad animarsi a Bellagio, con la scalata del Ghisallo: un passaggio tradizionale della classica, con punte del 14%, prima del passaggio dalla Brianza e l’ingresso in provincia di Bergamo da Calusco d’Adda.

I corridori punteranno poi la salita di Valcava, con pendenza massima del 17%, e affronteranno una discesa tecnica verso Costa Valle Imagna e Ponte Giurino: poi le inedite ascese di Sant’Antonio Abbandonato e Miragolo San Salvatore. Si torna a salire a Selvino, poi picchiata verso il passaggio in Bergamo Alta, con la Boccola, il delicato passaggio di Porta Sant’Agostino e l’arrivo sul Sentierone.

Venticinque le squadre al via, composte da 8 corridori ciascuna: alle 18 squadre Uci WorldTeams anche 7 wild card Uci Professional Continental Teams.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.