BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ecco il nuovo video di Alberto Fortis: a ritmo pop sulla passerella di Christo

Girato sul lago d'Iseo, in un contesto unico ed irripetibile come quello di The Floating Piers, è finalmente uscito il nuovo video del cantautore Alberto Fortis, dal titolo "Infinità infinita". Il nuovo singolo fa parte dell'ep "Con te", edito da Sony Music nel 2014.

Più informazioni su

Girato sul lago d’Iseo, in un contesto unico ed irripetibile come quello di The Floating Piers, è finalmente uscito il nuovo video del cantautore Alberto Fortis, dal titolo “Infinità infinita”.

A generica

Il musicista, famoso per canzoni come “Settembre”, “Milano e Vincenzo”, “La sedia di lillà” “Il Duomo di notte” aveva fatto tappa a Bergamo lo scorso 10 agosto per ultimare i lavori legati alla realizzazione del suo videoclip (LEGGI L’INTERVISTA A BGNEWS).

Una parte delle riprese, che vedono alla regia lo stesso Fortis, sono state effettuate sul ponte di una delle imbarcazioni che hanno fatto la storia del lago, ovvero la motonave Capitanio, costruita nel 1926 su commissione della Compagnia di Navigazione Sebina e di proprietà dell’ex sindaco di Travagliato Mimmo Paterlini, innamorato del Sebino e appassionato di motoristica e barche d’epoca che l’ha voluta mettere a disposizione di Fortis per l’occasione.

Al resto del video, che ha preso forma anche col sostegno del sindaco di Iseo Riccardo Venchiarutti, hanno fatto da sfondo il giallo cangiante della passerella di Christo e il bucolico verde di un uliveto sul bordo del lago.

Tra i protagonisti del video, prodotto da Claudio Fabi (padre di Niccolò, ndr), anche le sorelle gemelle Caterina e Margherita Massazza, figlie del contrabbassista jazz bergamasco, Sandro. E c’è pure il Mago Zurlì, alias Cino Tortorella.

Il nuovo singolo fa parte dell’ep “Con te”, edito da Sony Music nel 2014.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.