BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Colesterolo cattivo, si dimezza il limite consigliato: i cardiologi dicono di “non superare i 100”

“Il valore del colesterolo ‘cattivo’, il famoso Ldl, nel sangue non superi i 100, indipendentemente dal rischio”. Lo raccomandano le nuove linee guida del congresso della Società Europea di Cardiologia (Esc) presentate a Roma al congresso della società.

“Le nuove linee guida sanciscono che avere un target di colesterolo entro 70-100 è fondamentale, non ci sono più controversie su questo punto – spiega il presidente della Società Italiana di Cardiologia Francesco Romeo -. Questo vale per tutti, anche per quei soggetti che hanno valori di norma molto alti per ipercolesterolemia familiare”.

Fino ad ora le indicazioni variavano a seconda del rischio personale legato alla familiarità alle malattie cardiache e al proprio stato di salute. Il colesterolo cosiddetto cattivo non doveva comunque mai superare i 190. “Per abbassarlo il primo fattore è l’alimentazione – spiega l’esperto -. Poi si possono usare le statine, e infine, per chi non riesce ci sono i nuovi farmaci, gli anticorpi anti PCSK9, che hanno grande potenzialità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Pluto

    Leggete:Campbell ha inoltre osservato che i 7.000 / 12.000 dollari per gli inibitori PCSK9 sono “solo i prezzi al pubblico, ma non quelli che in realtà verranno addebitati ai pazienti. Considerando le negoziazioni che si sono registrate per il prezzo dei farmaci per l’epatite C, specie dopo l’introduzione di sofosbuvir, sono ipotizzabili sconti dal 30 al 50% o più per i farmaci PCSK9”.
    Siccome le statine costano poco e fanno guadagnare poco….