BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Bergamo inospitale: dopo le panchine anti-clochard ecco le fioriere anti-mamma

La denuncia è di una mamma, Eliana Pasquini, che punta il dito sulla piazzetta Bergamo all'interno del complesso immobiliare tra via Borfuro e via Sant'Orsola.

La denuncia è di una mamma, Eliana Pasquini, che punta il dito sulla piazzetta Bergamo all’interno del complesso immobiliare tra via Borfuro e via Sant’Orsola: “Tolte le panchine anti-clochard, ecco le fioriere anti mamme: con il loro bordo di ferro, impediscono la seduta alle avventrici che minacciano il decoro urbano di piazzetta Bergamo, cercando un po’ di riposo mentre i figli giocano alla (vietatissima) palla. E che non vi venga in mente di bere bambini, che sennò ci portano via!”

panchine anti clochard
panchine anti clochard

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.