BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Torna l’Enduro Gorle e i piloti della Scuderia Norelli si mettono in evidenza

Dopo un anno di stop, dovuto a difficoltà organizzative, sabato 27 agosto è ritornato il classico appuntamento estivo “Enduro Gorle” presso la struttura sportiva comunale, da sempre voluto dal
pluricampione Giovanni Sala, per gli amici Giò. Presenti, nelle varie manche su cui si è articolata la competizione, anche i piloti della Scuderia Norelli, impegnati sia con moto da enduro che da regolarità epoca, alcuni dei quali giunti a disputare le finali.

Nelle singole prestazioni, da sottolineare l’ottimo 1° posto di Maurizio Cecconi nella classe Bicilindriche, in sella alla BMW 900 del 1977, che si aggiudica anche il 2° posto finale tra i concorrenti con moto d’epoca, nonché buone prestazioni di Ezio Righetti, anch’egli sulla gemella BMW 900 d’epoca da lui stesso preparata, e di Eugenio Sala e Walter Facheris, entrambi su KTM d’epoca.

Tra i giovani piloti buoni risultati di Alberto Capoferri, in sella alla KTM 125, e di Matteo Rivoltella, in sella alla Honda 450, giunti in finale.

A completare la compagine della Scuderia Norelli, in gara anche i giovani Nicola Agazzi, su Husqvarna 125, Nicolò Rumi, su KTM 125 e Leonardo Bolis, su KTM 300.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.