BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Ex insegnante sgozzata in casa a Seriate: oggi l’autopsia fotogallery

L'esame autoptico potrebbe chiarire ulteriormente le dinamiche della morte, avvenuta in seguito a un taglio di coltello alla gola.

Dovrebbe svolgersi oggi, martedì 30 agosto l’autopsia sul corpo di Gianna del Gaudio, la professoressa in pensione uccisa nella sua villetta nella notte tra venerdì e sabato (leggi).

Lo ha deciso il  sostituto procuratore di Bergamo Laura Cocucci: l’esame autoptico potrebbe chiarire ulteriormente le dinamiche della morte, avvenuta in seguito a un taglio di coltello alla gola.

Intanto è proseguita da parte degli inquirenti la ricerca dell’arma con cui la donna, 63 anni, originaria di Avellino, è stata sgozzata. L’autore del delitto potrebbe averla buttata da qualche parte nella fuga.

Secondo il racconto del marito, l’ex capostazione Antonio Tizzani (indagato a piede libero, come atto dovuto), un uomo incappucciato è scappato dall’abitazione.

Alcuni vicini di casa raccontano di aver sentito il Tizzani gridare lungo il vialetto di casa: “Perché l’hai fatto?”. Inseguiva il ladro assassino? O si rivolgeva a qualcuno che conosceva?

Gli inquirenti stanno ancora cercando conferme al racconto del marito, portato in caserma insieme ai due figli, Mario e Paolo, la stessa notte dell’omicidio. Perché non risultano effrazioni a porte e finestre, ragion per cui rimangono dubbi sul fatto che un ladro o uno sconosciuto siano entrati nell’abitazione dell’ex insegnante del Rubini di Romano di Lombardia e l’abbiamo sgozzata lasciandola in un lago di sangue in cucina.

Intanto vagliano la vita della famiglia per capire se ci fossero tensioni, ma non sembrano aver trovato pecche o rapporti difficili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.