BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Tour de l’Avenir, Ravasi del Team Colpack sfiora il colpaccio: secondo a Tignes

Il varesino del Team Colpack Edward Ravasi (nella foto Rodella) si è classificato al secondo posto della sesta tappa del Tour de l’Avenir, il Tour de France dei giovani e prova di Coppa delle Nazioni Under 23.

Chiaramente c’è un po’ di rammarico per la mancata vittoria, ma resta un risultato di grandissimo prestigio e che soprattutto permette all’italiano di restare lì con i migliori per giocarsi il Giro nelle ultime due tappe.

Il successo è andato al francese David Gaudu che dopo 123,6 chilometri di tappa, da Saint Gervais Mont Blanc a Tignes, nel finale è riuscito ad avere la meglio staccando di soli 14 secondi Ravasi. Terzo posto per il belga Harn Vanhoucke a 19”, quarto il colombiano Jhon Rodriguez che è anche il nuovo leader della classifica generale che guida con 9” di vantaggio su Gaudu e 28” sul varesino della Colpack che ha a propria disposizione ancora due tappe impegnative per poter recuperare terreno.

Ricordiamo che la formazione del presidente Beppe Colleoni ha “prestato” alla causa azzurra anche Filippo Ganna, già settimo nella cronometro, e Simone Consonni.

I prossimi appuntamenti per la Colpack saranno sabato 27 agosto con la Pessano-Roncola, abbinata al 34° Trofeo MP Filtri Pasotto Bruno a.m., domenica 28 agosto il 65° Gran Premio Colli Rovescalesi a Rovescala (Pavia) e poi martedì 30 agosto a Somma Campagna (Verona) con la 64/a Medaglia d’Oro Fiera di Somma Campagna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.