BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Accordo Comune-Atb: sconti da 35 a 50 euro sull’abbonamento per gli studenti di Bergamo

Il Comune di Bergamo conferma il proprio sostegno agli studenti residenti in città e mette a disposizione altri 90mila euro nel piano del diritto allo studio per interventi calmieratori sul costo degli abbonamenti del trasporto pubblico locale. 

Vantaggi a cui possono accedere tutti gli studenti residenti in città che sottoscriveranno un abbonamento annuale con Atb: lo sconto per le famiglie varierà a seconda del numero di zone attraversate dallo studente con le corse. Si parte da 35 euro di sconto sugli abbonamenti da una zona, si arriva a 45 per quelli a due zone e si toccano i 50 per quelli da tre o più zone.

La decisione, illustrata dall’assessore all’Istruzione, Università, Formazione e Sport Loredana Poli, è stata presa dalla Giunta comunale nella seduta di giovedì 25 agosto: il Comune di Bergamo si conferma quindi comune convenzionato Atb e i suoi studenti residenti pagheranno 209 euro (invece che 244) per l’abbonamento annuale da una zona, 259 (invece che 304) quello da due zone e 306, 362 e 418 (invece che 356, 412 e 468) quelli da tre, quattro e cinque zone. Cinquanta euro di sconto per chi si abbona all’intera rete, 470 euro invece che 520.

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.