BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Christo e il lago d’Iseo fanno scuola: nel Salento la passerella è sul mare

L'idea è venuta a un lido, Le Maldive del Salento, che sorge in una delle zone più ambite dai turisti, complice il mare cristallino di Pescoluse. Nell'area è stata allestita una passerella di 70 metri e larga due e mezzo, per consentire ai vacanzieri una comoda passeggiata sull'acqua.

Christo e il lago d’Iseo fanno scuola. Va detto, però: in quel caso si trattava di arte; qui di un servizio per i tanti bagnanti che raggiungono la spiaggia. L’idea è venuta a un lido, Le Maldive del Salento, che sorge in una delle zone più ambite dai turisti, complice il mare cristallino di Pescoluse. Nell’area è stata infatti allestita una passerella di 70 metri e larga due metri e mezzo, per consentire ai vacanzieri una passeggiata sull’acqua.

L’opera è ecosostenibile ed ecocompatibile, esempio unico in Puglia, ed è realizzata con blocchi modulari in polietilene ad alta densità, che sporgono dall’acqua di 30 centimetri. Il pontile è protetto con passamano per 40 centimetri:  la parte restante è lasciata libera per consentire l’attracco delle imbarcazioni.

E c’è di più: se l’opera dell’artista bulgaro sul lago d’Iseo è durata solo due settimane, mobilitando gente da mezzo mondo, quella alla Maldive del Salento resterà anche più a lungo e consentirà a tutti di fare una passeggiata “sulle acque”. La passerella è infatti ancorata al fondale, da dove verrà smontata solo a fine stagione per poi tornare l’anno prossimo, quasi certamente ancora più estesa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.