BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Portato in ospedale dai carabinieri, fugge ma viene rintracciato

L'individuo sarebbe fuggito dal pronto soccorso locale con ancora indosso cerotti e con al braccio ancora l'ingresso per la flebo.

Più informazioni su

Scappa dal pronto soccorso ma viene ritrovato nel pomeriggio successivo nel quartiere sud di Treviglio.

Protagonista della vicenda un uomo senza fissa dimora di nazionalità rumena che, nella notte di lunedì 22 agosto, è stato portato dai carabinieri al pronto soccorso dell’ospedale di Treviglio. Probabilmente si tratta dell’uomo che la sera prima era stato visto in stato confusionale in via Ariosto a Cologno al Serio.

L’individuo sarebbe fuggito dal pronto soccorso locale con ancora indosso cerotti e con al braccio ancora l’ingresso per la flebo. Nel pomeriggio di martedì 23 agosto l’uomo, la cui età stimata è tra i 45 e i 50 anni, è stato notato in via Jenner mentre, in stato confusionale, si trovava in un cortile privato.

Una volta allontanato da uno dei residenti, si sarebbe dunque diretto verso un complesso di palazzi poco più avanti dove, stando alle testimonianze raccolte, avrebbe cercato di effettuare l’accesso in alcuni appartamenti.

Visto lo stato dell’uomo, ma soprattutto la presenza di bambini, si è resa opportuna la segnalazione ai soccorsi che, giunti sul posto con un’ambulanza, lo hanno recuperato e condotto nuovamente al pronto soccorso dove, al momento, è in corso la sua accettazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.