BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Michelle Hunziker dice basta a chi la insulta sui social: “Non vi vedo neanche più”

"... Chiedo a tutte le persone che mi vogliono bene di non badare a chi vuole fare del male o denigrare i personaggi pubblici come me sui social...".

Più informazioni su

“… Chiedo a tutte le persone che mi vogliono bene di non badare a chi vuole fare del male o denigrare i personaggi pubblici come me sui social. Queste persone che ci seguono per detestarci ( un controsenso unico 😂) non ci fanno del male. Ho imparato a non vederli neanche più e lo stesso lo fà anche mia figlia Aurora, che ha dovuto diventare fortissima per non badare alle incredibili cattiverie che le scrivono. Diciamo che fà parte di questa nuova era!!!! Ovviamente quando il contenuto diventa altamente offensivo lo segnaliamo!…”

Michelle Hunziker ha deciso di dire basta. Basta ai commenti offensivi che ogni giorno legge in risposta ai suoi post, ma soprattutto basta al dolore che la cattiveria della gente vorrebbe provocare nella sua vita. In un post su Instagram la showgirl svizzera ha voluto denunciare una situazione che ormai va avanti da anni.

Ecco il post:
prima di ogni altra cosa desidero ringraziare tutte le persone che quotidianamente dimostrano un affetto incredibile nei miei confronti, ma sopratutto moltissimo interesse e partecipazione alla mia vita. Sicuramente anche dedotto dal fatto che io ho sempre condiviso con piacere le mie emozioni,i miei momenti più belli e anche quelli meno belli della vita perché sono convinta che dalle brutte esperienze elaborate bene,si può sempre fare qualcosa per dare una mano a chi magari non ci è ancora cascato. Si chiama “give it back” ( “restituire”per gratitudine). Infatti per questo ho creato con l’avvocato Giulia Bongiorno, 8 anni fà Doppia Difesa (www.doppiadifesa.it) Onlus. Un centro antiviolenza,ma anche un posto dove le vittime possono chiedere consigli legali gratuiti, assistenza psicologica e sanitaria. È una vera e propria battaglia per cercare di dare una mano concreta dove possiamo. Detto questo chiedo a tutte le persone che mi vogliono bene di non badare a chi vuole fare del male o denigrare i personaggi pubblici come me sui social. Queste persone che ci seguono per detestarci ( un controsenso unico 😂) non ci fanno del male. Ho imparato a non vederli neanche più e lo stesso lo fà anche mia figlia Aurora, che ha dovuto diventare fortissima per non badare alle incredibili cattiverie che le scrivono. Diciamo che fà parte di questa nuova era!!!! Ovviamente quando il contenuto diventa altamente offensivo lo segnaliamo! Intanto vi bacio tutti con grande affetto e amore Michelle

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.