BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Atalanta, Gasperini fa mea culpa: “Bravi ragazzi, ho sbagliato io”

Gasperini si assume la responsabilità nel commentare la prestazione offerta dai nerazzurri al debutto in campionato contro la Lazio, sconfitti per 4-3 dopo una partita tanto emozionante quanto rocambolesca. Ecco le dichiarazioni del mister in conferenza stampa.

Gasperini fa mea culpa e si assume la responsabilità nel commentare la prestazione offerta dai nerazzurri al debutto in campionato contro la Lazio, sconfitti per 4-3 dopo una partita tanto emozionante quanto rocambolesca.

Una sconfitta maturata soprattutto durante la prima frazione di gioco; quando Immobile, Hoedt e l’esordiente Lombardi, in rapida successione, portavano i biancocelesti su un ingombarante 3-0: “Probabilmente mi sono spiegato male con i ragazzi – commenta Gasperini in conferenza stampa -. Forse non sono stato in grado di trasmettere a loro quello che volevo”. Motivo per il quale: “Mi assumo tutte le responsabilità della sconfitta”.

Un primo tempo pessimo, al quale, però, è seguita una ripresa più che dignitosa, durante la quale i nerazzurri hanno se non altro dimostrato di avere dignità e carattere: “Salvo la reazione del secondo tempo – continua Gasp -. Psicologicamente non era facile, ma i ragazzi hanno messo in campo gran cuore e coraggio. Ho visto una bella reazione, peccato non sia bastata. Questa squadra ha dei valori e oggi lo ha dimostrato. Siamo andati molto vicini al regalarci una grande soddisfazione, e sono convinto che andando avanti così arriveranno, una volta che avremo regolato certi meccanismi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.