BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Il bergamasco Marco Donadoni medaglia di bronzo alle Olimpiadi d’Informatica

C’è anche un bergamasco nella trionfale spedizione italiana alle Olimpiadi internazionali d’Informatica. Gli azzurri hanno conquistato due medaglie d’argento e una di bronzo nella 28esima edizione degli speciali giochi che quest’anno si sono tenuti a Kazan, in Russia, dal 12 agosto.

A ricevere la medaglia d’argento sono stati Filippo Baroni, del Liceo Scientifico Gandini di Lodi, e Andrea Ciprietti, del Liceo Scientifico Curie di Giulianova (Teramo). Il bronzo è stato conquistato da Marco Donadoni, del Liceo Scientifico Lussana di Bergamo.

A far parte della squadra italiana anche Filippo Quattrocchi, del Liceo Scientifico Galilei di Trento.

Le Olimpiadi internazionali d’Informatica sono riservate agli studenti delle scuole superiori fra i 14 e i 20 anni che vengono selezionati dopo una serie di competizioni a livello regionale e nazionale. Quest’anno i “campioni del bit” in gara provenivano da più di 80 Paesi del mondo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.