BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Antitrust per Heidelberg, ceduta ad Argos la cementeria di Martinsburg negli Usa

HeidelbergCement cederà la cementeria di Martinsburg (West Virginia) e otto terminali connessi negli Stati Uniti a Cementos Argos per 660 milioni di dollari. Cessione necessaria per rispettare le misure anti trust in vigore negli Usa.

Più informazioni su

HeidelbergCement, attraverso le sue controllate Essroc Corp. e Lehigh Hanson, Inc., ha stipulato un accordo definitivo con Argos Usa, una filiale di Cementos Argos, per vendere la sua cementeria di Martinsburg, nel West Virginia, e otto impianti ad essa connessa.

La cessione avviene a seguito della richiesta avanzata dalla dalla Federal Trade Commission (FTC) per risolvere problemi di concorrenza derivanti dall’acquisizione da parte di Heidelberg di Italcementi. L’accordo è soggetto all’approvazione della FTC.

Heidelberg incasserà 660 milioni di dollari, in parte in denaro e in parte con altri beni immobili. L’operazione di cessione dovrebbe concludersi nel quarto trimestre del 2016.

“Con la cessione dello stabilimento di Martinsburg abbiamo concluso con successo il nostro programma di equilibrio di mercato nel contesto dell’acquisizione Italcementi” afferma Bernd Scheifele, Presidente del Consiglio di Gestione di HeidelbergCement. “Insieme con le cessioni di beni non strategici e le attività di Italcementi Belgio, abbiamo incassato oltre un miliardo di euro, una somma che ci permette di migliorare ulteriormente la nostra posizione finanziaria”.

Per l’atto di cessione a Cementos Argos, HeidelbergCement è stata assistita da Citi, Shearman & Sterling e Jones Day.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.