BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Infopoint alla stazione, la Cividini di Dalmine si aggiudica i lavori foto

La Cividini di Dalmine si è aggiudicata i lavori per la realizzazione dell’infopoint in piazzale Marconi davanti alla stazione ferroviaria di Bergamo.

Palazzo Frizzoni ha espletato nei giorni scorsi l’apertura della buste con le offerte e ha aggiudicato i lavori alla Cividini.

“Ora si riparte – afferma l’assessore ai Lavori Pubblici Marco Brembilla -. Hanno concorso sette imprese, dopo Ferragosto convocheremo la ditta vincitrice, la Cividini di Dalmine, e poi espleteremo le procedure abbastanza velocemente per far partire i lavori al più presto”.

La determinazione dell’assessore si allinea con i tempi previsti dal bando d’appalto. Una volta aggiudicati i lavori, il cantiere dovrebbe essere chiuso in 120 giorni. Fatti due conti per fine novembre, i primi di dicembre l’Infopoint dovrebbe essere terminato.

L’Infopoint è una struttura prevista nel progetto dell’archistar portoghese Ines Lobo. E’ a forma circolare. Si tratta di un padiglione che rientra nel progetto finanziato da Italcementi per 150mila euro e per i restanti 100 mila euro dall’amministrazione comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.