BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cementir rileva il cementificio di Tavernola e inizia a pagare i debiti col Comune

Buone nuove per le casse del Comune di Tavernola, tra i principali creditori della Sacci, la ditta già proprietaria del cementificio finita in concordato preventivo.

Il cementificio è stato infatti rilevato da Cementir Italia (per 125 milioni di euro) che sta iniziando a pagare i debiti.

Quelli col municipio di Tavernola ammontano a un milione e novecentomila euro di tasse varie (Imu, Tares, Tasi….) non pagate dal 2013 a oggi.

Cementir ha già versato una prima rata di 39mila euro. Ed è pronta a concordare col comune un piano di rientro.

Con i nuovi introiti il Comune potrebbe finalmente riaprire la bretella di collegamento con Cambianica chiusa dal novembre 2010.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.