BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Treviglio, 30mila euro per l’asilo nido: in arrivo anche una nuova cucina

Trentamila euro per la messa in sicurezza e la manutenzione dell'asilo nido "Titigulì" a Treviglio, di cui un terzo destinati all'adeguamento della cucina in vista dell'introduzione del pasto veicolato tra asili nido.

Più informazioni su

Trentamila euro per la messa in sicurezza e la manutenzione dell’asilo nido “Titigulì” a Treviglio, di cui un terzo destinati all’adeguamento della cucina in vista dell’introduzione del pasto veicolato tra asili nido.

Via la strumentazione alimentata a gas metano che lascerà dunque spazio alle piastre a induzione elettrica in quella cucina da cui, da settembre, verranno preparati i pasti destinati anche all’asilo nido “Girasole” di via Locatelli, ubicato dall’altra parte della città.

Il provvedimento riguarderà in tutto 61 bambini: i 40 iscritti nella struttura di via Trento (12 tra i 6 mesi e un anno e 28 da 1 a 3 anni) e i 21 (da 1 a 3 anni) in quella di via Locatelli. L’attrezzatura scartata, invece, verrà donata ad alcune associazioni che si occupano dell’aiuto della persona e al corpo degli alpini.

Un atto che si è reso necessario, come spiegato dal sindaco Juri Imeri, per venire sì incontro alla mancanza dell’addetta alla preparazione dei pasti per i bimbi prima in servizio, ora in pensione, alla mensa dell’asilo di via Locatelli, ma anche per la salvaguardia delle risorse.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.