BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Vendevano profumi contraffatti al mercato della Malpensata: denunciati

Gli agenti hanno notato i due individui, un uomo e una donna, mentre si avvicinavano ai passanti e insistentemente cercavano di vendere loro prodotti di ogni genere

Avvicinavano i passanti per vendere loro profumi contraffatti durante il mercato del lunedì alla Malpensata: sono stati così denunciati dalla Polizia Locale M.G e M.M., rispettivamente di 40 e 35 anni, per commercio di prodotti contraffatti e ricettazione.

Durante i controlli svolti ogni lunedì per contrastare il commercio abusivo sul piazzale della Malpensata, gli agenti della Polizia Locale hanno notato i due individui, un uomo e una donna, mentre si avvicinavano ai passanti e insistentemente cercavano di vendere loro prodotti di ogni genere.

Gli agenti li hanno dapprima fermati per poi controllare il baule della loro auto: all’interno vi hanno trovato 135 confezioni da 100 ml di profumi di marche contraffatte.

È scattato l’immediato sequestro della merce e la denuncia a piede libero della coppia per i reati previsti dagli artt. 474 (commercio di prodotti con segni falsi) e 648 (ricettazione) del Codice Penale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.