BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Il bergamasco Bianchessi e l’oro di Basile: “La gara perfetta”

Dopo una notte trascorsa a festeggiare le medaglie azzurre del judo, più di tutte il primo oro della Nazionale italiana alle Olimpiadi di Rio, Paolo “Ciccio” Bianchessi, allenatore bergamasco, nello staff di Fabio Basile, commenta lo storico risultato del suo pupillo: “Un’emozione grandissima per me ma soprattutto per il judo italiano”.

Fabio Basile (duecentesimo primo posto olimpico di sempre), prosegue il coach di Osio Sotto, anche lui atleta ai giochi di Atene “ha fatto la gara perfetta, è stato impeccabile: un percorso netto e pulito che gli ha permesso di vincere la medaglia più importante”.

Ma Bianchessi è felice anche per l’argento di Odette Giuffrida: “Ha ceduto in finale di misura con la kosovara due volte campionessa del mondo”.

E conclude: “L’Italia del judo c’è e ne siamo tutti fieri. Questo è un risultato storico che premia il lavoro di tutto il team della Nazionale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.