BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Espulso per terrorismo, il 26enne ad Alfano: “Voglio tornare dalla mia famiglia”

Dal proprio profilo Facebook il 26enne si rivolge direttamente al ministro dell'Interno chiedendo la possibilità di rientrare in Italia per riabbracciare famiglie e amici e per provare la propria innocenza.

Torna a parlare Farooq Aftab, il 26enne espulso da Vaprio d’Adda perchè sospettato di voler colpire l’aeroporto di Orio al Serio: dopo il video in diretta Facebook di giovedì 4 agosto, il giovane ha pubblicato sul proprio profilo un nuovo filmato in cui si rivolge direttamente al ministro dell’Interno Angelino Alfano.

Il ragazzo ora si trova in Pakistan, dove è stato rimpatriato, e la sua richiesta è semplice: poter tornare in Italia dalla famiglia e dagli amici e poter provare la propria innnocenza.

“Dal 2008 allo scorso fine settimana – racconta Farooq – ho sempre lavorato ed ero ben integrato nella società. Ho fatto sempre il volontariato a Vaprio d’Adda e addirittura la leva civica con il Comune per aiutare la gente del mio paese che è Vaprio, non uno in Pakistan. Sono una persona innocente che non ha mai pensato di far male a nessuno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.