BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Infrange la vetrina di un kebab e cerca di aggredire il titolare: fermato un 48enne

Più informazioni su

Con un sasso ha prima abbattuto la vetrina di un rivenditore di kebab e con lo stesso ha poi tentato di aggredire il titolare: un 48enne di nazionalità ivoriana è stato fermato attorno alle 12.30 di martedì 2 agosto dagli agenti del Presidio di Polizia Locale di via Quarenghi, intervenuti al civico 46/B della stessa via.

Intervenuti dopo la segnalazione di alcuni cittadini di un’aggressione in corso, gli agenti lo hanno immobilizzato e identificato in A.N.M.A. che dalla perquisizione personale è risultato in possesso di un coltello da cucina.

Successivi approfondimenti hanno permesso di tracciare il profilo dell’aggressore: il 48enne ivoriano, infatti, aveva già avuto problemi con la giustizia in passato avendo precedenti penali con sentenze passate in giudicato per violenza e lesioni a pubblico ufficiale e per reati contro il patrimonio. Ma, soprattutto, era già stato raggiunto da un provvedimento di espulsione. 

L’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per danneggiamento aggravato, tentate lesioni aggravate e porto abusivo di arma impropria.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.