BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Scarpinocc, foiade, tartufi, polenta…: tutte le sagre d’agosto in Bergamasca foto

La bella stagione entra nel vivo: la Bergamasca pullula di sagre e feste estive. Sono numerose le iniziative organizzate in città e provincia per valorizzare piatti tipici, prodotti locali o ricette tradizionali promuovendo e ravvivando il territorio.

Più informazioni su

La bella stagione entra nel vivo: la Bergamasca pullula di sagre e feste estive. Sono numerose le iniziative organizzate in città e provincia per valorizzare piatti tipici, prodotti locali o ricette tradizionali promuovendo e ravvivando il territorio.

Accanto alle proposte incentrate su una particolare eccellenza o su una determinata ricorrenza, come il patrono, poi, ci sono tante feste promosse da associazioni e gruppi locali con servizio ristoro e musica, grigliate e cene sotto le stelle.

Ecco la panoramica delle sagre e delle feste nel mese di agosto: ce ne sono per tutti i gusti. E le feste all’aperto non finiscono qui: a settembre, ad esempio, torna la sagra della patata di Martinengo (dall’11 al 18, con manifestazione domenica 18 settembre), la sagra della polenta taragna a Stabello di Zogno (dal 16 al 18 e dal 23 al 25 settembre) e la 60esima festa dell’uva e dell’agricoltura bergamasca a Trescore Balneario (dal 3 all’11 settembre).

Ricordiamo che su Bergamonews trovate tutti gli appuntamenti, consultando la sezione degli eventi, puntualmente aggiornata.

Inviateci le iniziative organizzate in tutta la Bergamasca per diffonderne l’informazione.

BERGAMO

Festa dell’apparizione a borgo Santa Caterina

Giovedì 18 agosto Borgo Santa Caterina (Bergamo) celebra l’anniversario dell’apparizione della Madonna al santuario dell’Addolorata. In programma c’è una settimana di celebrazioni e funzioni dedicate: il culmine è rappresentato dalla messa alle 17.30 dello stesso giorno, presieduta dal vescovo di Bergamo monsignor Francesco Beschi, seguita dalla recita dei vespri dalle 20 alle 20.30 e dalla processione lungo le vie del borgo con il vescovo. Il giorno precedente, mercoledì 17 agosto, alle 21, l’appuntamento è con lo spettacolo pirotecnico al piazzale dello stadio comunale. Martedì 16 agosto, invece, si tiene la 13esima edizione della “Tavolata nel borgo”, aperitivo e cena lungo le vie di Santa Caterina. La prenotazione è da effettuarsi agli incaricati del comitato dei festeggiamenti. In caso di pioggia la cena si terrà alla palestra del borgo.

Valverde in festa

– Dal 24 agosto al 4 settembre torna la festa dell’oratorio di Valverde (Bergamo), in via Maironi da Ponte. Tutte le sere a partire dalle 19 e la domenica anche a mezzogiorno al campo sportivo dell’oratorio, ottima cucina tradizionale con specialità giornaliere (stinco, polenta taragna, lumache, rane fritte, baccalà alla vicentina, foiolo, trippa, zuppa di pesce, ecc.), servizio bar, tombola, ruota della fortuna, calcio balilla e giochi per grandi e piccini.

ALMENNO SAN BARTOLOMEO

Almen Jam Festival

– Sino al 2 agosto a Almenno San Bartolomeo prosegue la 14esima edizione di “Almen Jam Festival”. L’appuntamento è all’area feste (zona Conad). Tutte le sere birra, cucina, bar, pizzeria e tanta musica. Ecco il programma: lunedì 1° agosto Nitro e jack the smoker e martedì 2 agosto Afrostory con Vavi Nello Borgo Valo Percussioni Millo Voice Bio.

ARDESIO

Ardesio DiVino

– Il primo week-end di agosto nel centro storico di Ardesio ogni anno torna Ardesio DiVino, rassegna enogastronomica dove selezionati viticoltori e artigiani del gusto propongono in assaggio e in vendita i propri prodotti. La rassegna è promossa dalla Pro Loco e dal Comune di Ardesio. Inebriati dai profumi e i sapori di salumi, formaggi, miele, zafferano, caffè di farro, dolci, olio extra vergine di oliva… i numerosi visitatori provenienti da tutto il Nord Italia e non solo, potranno passeggiare per le vie e le piazze del centro storico e allietati da buona musica, degustare vini e altre prelibatezze culinarie provenienti da tutta Italia, dal Piemonte alla Toscana, dal Veneto all’Abruzzo, dal Friuli Venezia Giulia alla Campania, dal Lazio alla Sicilia … e anche dalla Slovenia. In ogni edizione il comitato organizzatore privilegia la qualità e la varietà dei prodotti, con una selezione accurata dei produttori e sempre nuove iniziative per promuovere la cultura enogastronomica e il territorio di Ardesio. Peculiarità della manifestazione la presenza dei produttori con i quali il visitatore può interagire, conoscendo i prodotti direttamente da chi li produce, recuperando quel rapporto diretto produttore/consumatore. “Ardesio DiVino” tra gli eventi più importanti ed attesi per gli appassionati e gli addetti del settore (enologi, ristoratori…) è in continua crescita: nell’ultima edizione circa 3000 partecipanti e 8 mila visitatori complessivi; 70 stand di produttori di cui 45 viticoltori e 25 artigiani del gusto. Numerose sono le iniziative: la cena “DiVina” del venerdì al ristorante Albergo Bigoni (su prenotazione). La Cena vuol portare in tavola quelle esclusività e quelle prelibatezze per far conoscere e sempre più apprezzare la buona cucina italiana. Dal 2012 la novità del concorso “Bottiglia DiVina” riservato ai viticoltori di Ardesio DiVino: una giuria premia il vino o i vini che maggiormente rappresentano l’unicità di un dato territorio, e che rivelano l’anima del vitigno originario e il saper fare del vignaiolo. Nella suggestiva cornice del centro storico ardesiano vengono consumate le tradizionali cene eco-sostenibili all’aperto (sabato e domenica dalle 19.30) a base di prodotti tipici selezionati e preparati con cura, mentre per i più piccoli laboratori ludico-creativi per bambini (4/11 anni). Infine imperdibili concerti che allietano il pubblico durante le degustazioni, tra questi si possono ascoltare ritmi accattivanti e travolgenti, pieni di pathos, vitalità e passione, oppure concerti acustici, coinvolgenti, imperdibili, oppure band itineranti che accompagnano le degustazioni trasportando gli assaggiatori in un viaggio nella musica e nei sapori della tradizione italiana ed internazionale.

AVIATICO

Casoncelli e Baglioni

– Venerdì 12 agosto dalle 19 ad Ama, frazione di Aviatico, sulla piazza della chiesa parrocchiale, si tiene “Casoncelli e Baglioni”. Viene proposta una serata tra piatti tradizionali, come i casoncelli e la tagliata bresciana, e buona musica: accompagnerà infatti la manifestazione la band ” Gli Oltre”, con un tributo a Claudio Baglioni.

BEDULITA

Apericena

– Mercoledì 3 agosto dalle 19 all’area feste di Bedulita si tiene “Apericena”, con servizio cucina.

Serata musicale con i Rebus

– Sabato 6 agosto a Bedulita si tiene una serata musicale con i Rebus. Dalle 19 è attivo il servizio cucina, pizzeria, griglia e bar, a seguire musica. L’appuntamento è all’area feste, adiacente al palazzo del Comune.

Serata musicale con Imagna dance

– Domenica 7 agosto a Bedulita si tiene una serata musicale con la scuola di ballo “Imagna dance”. Dalle 19 è attivo il servizio cucina, pizzeria, griglia e bar; a seguire musica. L’appuntamento è all’area feste (adiacente al palazzo del Comune).

Apericena

– Mercoledì 10 agosto a Bedulita si tiene “Apericena”. L’appuntamento è all’area feste dalle 19 con l’apertura del servizio cucina.

Serata musicale con Orchestra Tania band

– Sabato 13 agosto a Bedulita si tiene una serata musicale con Orchestra Tania band. Dalle 19 è attivo il servizio cucina, pizzeria, griglia e bar; a seguire musica. L’appuntamento è all’area feste (adiacente al palazzo del Comune).

Serata musicale con il complesso Soldiesis

– Domenica 14 agosto a Bedulita si tiene una serata musicale con il complesso Soldiesis. Dalle 19 è attivo il servizio cucina, pizzeria, griglia e bar; a seguire musica. L’appuntamento è all’area feste, adiacente al palazzo del Comune.

Serata musicale con l’orchestra Jennifer group

– Lunedì 15 agosto a Bedulita si tiene una serata musicale con l’orchestra Jennifer group. Dalle 19 è attivo il servizio cucina, pizzeria, griglia e bar; a seguire musica. L’appuntamento è all’area feste (adiacente al palazzo del Comune).

Apericena a Bedulita

– Mercoledì 17 agosto a Bedulita si rinnova l’appuntamento con Apericena” e servizio cucina. L’iniziativa si tiene all’area feste.

Serata musicale con l’orchestra Ginelli

– Sabato 20 agosto a Bedulita si tiene una serata musicale con l’orchestra Ginelli. Dalle 19 è attivo il servizio cucina, pizzeria, griglia e bar; a seguire musica. L’appuntamento è all’area feste (adiacente al palazzo del Comune).

Serata musicale con Orchestra Cerry band

– Domenica 21 agosto a Bedulita si tiene una serata musicale con l’orchestra Cerry band. Dalle 19 è attivo il servizio cucina, pizzeria, griglia e bar; a seguire musica. L’appuntamento è all’area feste (adiacente al palazzo del Comune).

Serata tributo a Renato Zero

– Sabato 27 agosto a Bedulita si tiene una serata musicale tributo a Renato Zero. Dalle 19 è attivo il servizio cucina, pizzeria, griglia e bar; a seguire, musica con Icaro. L’appuntamento è all’area feste (adiacente al palazzo del Comune).

“Non solo liscio” 

– Domenica 28 agosto a Bedulita si tiene la serata musicale “Non solo liscio”. Dalle 19 è attivo il servizio cucina, pizzeria, griglia e bar; a seguire musica L’appuntamento è all’area feste (adiacente al palazzo del Comune).

BERBENNO

Festa della polisportiva

– Dal 13 al 16 agosto a Berbenno, in località Ravagna, si tiene la festa della polisportiva. Vengono proposte cucina tipica e serate danzanti.

BREMBATE

San Fermo Green fest

– Sino al 9 agosto a Brembate si tiene l’11esima edizione di “San Fermo Green fest”. Tutte le sere è attivo il servizio bar e ristoro, con cucina tipica, pizzeria, cocktail al ciringuito, carretto dei gelati by La Gabbia. Non mancheranno tanta musica e intrattenimenti.

– Ecco il programma: lunedì 1° agosto tumbulada del paisà e giochi a premi e serata con The G-Brothers; da martedì 2 a giovedì 4 agosto tumbulada del paisù e giochi a premi; venerdì 5 serata country con i Missmountainboy e terzo galà del salame; sabato 6 palo della cuccagna in collaborazione con Acrobati della cuccagna; domenica 7 gara di softair e in serata concerti dei Lancinhouse; lunedì 8 concerto dei Fast pulling; e martedì 9 alle 22 spettacolo pirotecnico accompagnato dalla musica di dj Sniper.

CAPIZZONE

Festa di San Rocco

– Dal 14 al 16 agosto a Capizzone si tiene la festa di San Rocco. L’appuntamento è in località Mortesina con servizio cucina; processione e messa.

CAROBBIO DEGLI ANGELI

Festa del donatore

– Sino al 7 agosto a Carobbio degli Angeli prosegue la festa del donatore promossa dall’Avis. L’iniziativa, giunta alla 34esima edizione, propone servizio ai tavoli, tombole, musica e, per i più piccoli, gonfiabili. Tutte le sere dalle 19 alle 22 è attivo il servizio bar e ristoro, nei giorni festivi anche a pranzo. – Ecco il programma: giovedì 4 agosto alle 21 ballo con Mariarosa band; venerdì 5 alle 21 ballo con orchestra Il Mercato dei sogni; sabato 6 alle 21 ballo con l’orchestra Roberto Casagrande; e domenica 7 alle 21 ballo con la nuova Orchestra Protagonisti.

CASIRATE D’ADDA

“Gerundium fest”

– A Casirate d’Adda torna “Gerundium fest”. L’iniziativa, giunta alla 18esima edizione si tiene ogni sera dal 12 agosto al 10 settembre, dalle 19 all’1. L’evento offre serate per tutta la famiglia. Si bevono ottime birre italiane e si godono diversi tipi di ristorazione (piatti delle tradizione tirolese, pizze, pasticceria, ristorante con servizio al tavolo, self service, paninoteca, hamburger ecc). Inoltre non manca la musica dal vivo, un intrattenimento dedicato ai più giovani: ogni sera prende vita un concerto diverso. La proposta musicale è varia: si passa dalle cover band, al rock fino alle canzoni di Umberto Smaila. Gerundium Fest prende vita in un’area recintata e pavimentata di 11 mila metri quadrati in cui non manca un’area bimbi ben attrezzata, uno spazio dedicato al basket, un altro alla beneficenza…”Gerundium fest”; che quest’anno conta 30 serate, mette a disposizione 2.500 posti a sedere in diverse zone, all’aperto o al coperto. La cucina propone un’ampia scelta per tutti i gusti e, chi ha problemi di celiachia, può trovare pizza cotta in un forno dedicato e birra senza glutine. Chi invece è astemio, può gustarsi Daura, un’ottima birra analcolica.

– Ogni sera, dalle 22.30 alle 00.30 va in scena un concerto diverso, ecco il calendario completo: venerdì 12 agosto Super up, sabato 13 Vinile 45, domenica 14 agosto Gladioli, lunedì 15 Red moon, martedì 16 I Romantici – Tributo ai Modà, mercoledì 17 Laura Pausini project, giovedì 18 Vipers – tributo ai Queen, venerdì 19 Sunny boy, sabato 20 Sismica latin dance, domenica 21 Domani smetto – tributo a J-Ax, lunedì 22 Bandaliga – tributo a Ligabue, martedì 23 Blascover – tributo a Vasco Rossi, mercoledì 24 Mt live, giovedì 25 Max Pezzali tribute, venerdì 26 Shout band, sabato 27 Antani project, domenica 28 Dejà-vu, lunedì 29 Black Bells – tributo AC/DC, martedì 30 Iguana – tributo Guns n’roses, mercoledì 31 Rock school, giovedì 1° settembre Jovanotte, venerdì 2 Garibaldi Bros anni ’90, sabato 3 Exes, domenica 4 Shary band, lunedì 5 Bandaliga – tributo a Ligabue, martedì 6 Mt live, mercoledì 7 Umberto Smaila – serata ’80, giovedì 8 Max Pezzali tribute, venerdì 9 Special guest; e sabato 10 Blascover – tributo a Vasco Rossi.

CASNIGO

Sagra degli uccelli a Casnigo

Domenica 21 agosto a Casnigo torna la sagra degli uccelli. L’iniziativa, giunta alla 14esima edizione, si svolge nei pressi de santuario della Santissima Trinità.

L’apertura della avverrà alle 5.30, dalle 6.30 alle 9.30 controlli della giuria alle 9.45 gara di chioccolo alle 10.30 premiazioni e alle 12 pranzo in compagnia. Nel pomeriggio, alle 15 cenni storici sulla falconeria con proiezione – osservazione diretta e conoscenza di rapaci – dimostrazione di volo.

CASTELLI CALEPIO

Calici di stelle a Castelli Calpeio

– Venerdì 5 agosto al borgo e castello di Calepio dalle 19 alle 24 si tiene la settima edizione di “Calici di stelle”, dai produttori locali, con cibi di alta qualità e vini eccellenti.

CASTIONE DELLA PRESOLANA

Serata danzante

– Sabato 6 agosto dalle 19 al campo sportivo di Bratto (Castione della Presolana) si tiene una serata danzante, con servizio ristoro, allietata dal gruppo musicale “Gian Band”. L’iniziativa è promossa dal gruppo Animatori della Parrocchia di Bratto.

Festa del santuario di Lantana a Dorga

– Dall’11 al 14 agosto a Lantana – Dorga (Castione della Presolana) si tiene la festa del santuario di Lantana. In programma ci sono numerose iniziative organizzate dalla parrocchia di Dorga. Ecco i dettagli: giovedì 11 agosto dalle 21 musica con dj Max, drink piadine e cucina varia; venerdì 12 alle 19 apertura del servizio bar e cucina, alle 20.30 recita del rosario, alle 21:30 Tributo ai Guns N’ Roses con la band “The Hat Trick” e dalle 23 musica con la rock band “Roll On Time”; sabato 13 alle 11 inizio torneo di calcio balilla aperto a tutti, alle 12 e alle 18.30 apertura cucine con prodotti tipici, alle 17.30 messa, alle 20.30 recita del rosario, alle 21.30 premiazione dei vincitori del torneo di calcio balilla, dalle 22 musica dal vivo con i “Fase 2”, alle 22.40 spettacolo pirotecnico e a seguire musica dal vivo fino a tarda notte; domenica 14 alle 12 e alle 18.30 apertura della cucine con prodotti tipici, alle 10.30 e alle 17 messa, alle 14 tombolata, alle 16 palo della cuccagna con squadre professioniste, dalle 21 musica dal vivo, ballo liscio e karaoke. – Domenica 14 agosto, inoltre, è possibile partecipare a una visita alle Ville di Lantana. Il ritrovo è alle 15 al santuario di Lantana. Le dimore di villeggiatura e la nascita del turismo a Dorga. Luogo di delizie, fuga dalla città, contatto con la natura e con l’aria pulita: questi sono alcuni degli elementi che spinsero la nobiltà milanese e bergamasca a costruire qui le proprie case di vacanza alla fine dell’800, chiamando i più celebri architetti del momento, con eclettismo e modernità. Bergoglio, Alziro Bergonzo, fino a Gino Ponti: questi alcuni dei nomi celebri che si incontreranno in questa passeggiata. Il percorso dura 2 ore e la quota di partecipazione è di 5 euro. La prenotazione è consigliata, telefonando al numero 342.3897672. L’iniziativa è organizzata dal distretto del commercio Alta Valle Seriana-Clusone.

Festa del miele

– A Castione della Presolana torna la “Festa del miele”. Domenica 14 agosto per tutto il giorno sul sagrato della chiesa di Castione e lunedì 15 nell’arco della giornata sul sagrato della chiesa di Dorga si tiene una mostra-mercato con esposizione di prodotti apistici. L’iniziativa è organizzata dall’associazione Produttori Apistici Sebini e Valli confluenti.

Festa della montagna

– A Castione della Presolana torna la “Festa della montagna”. L’appuntamento è al parco agli Alpini di Castione.

– Ecco il programma: domenica 14 agosto alle 12 il buon cibo sarà allietato dall’animazione musicale dal vivo con il Gruppo “I Raìss”; lunedì 15 alle 10.40 alzabandiera, alle 11 messa, alle 12 servizio ristoro col “rancio alpino”, dalle 14 pomeriggio in compagnia e alle 19 servizio ristoro. L’iniziativa è promossa dal gruppo Alpini Presolana.

Happiness in a little town party a Dorga

– Giovedì 18 agosto dalle 15 alle 24 a Dorga (Castione della Presolana), in via Donizetti, si tiene “Happiness in a little town party”. In programma musica e karaoke, gonfiabili, bancarelle dolciarie e cena all’aperto. L’iniziativa è promossa dai commercianti di via Donizetti e Turismo Presolana.

Raviolata in rosa per sole donne al borgo di Rusio

– Venerdì 19 agosto al borgo di Rusio (Castione della Presolana) si tiene la “Raviolata in rosa per sole donne”. L’iniziativa è organizzata dal rifugio Rino Olmo. Il ritrovo è alle 17 al borgo di Rusio e le organizzatrici ricordano di non dimenticare il frontalino. Per avere ulteriori informazioni telefonare a Elisa del rifugio Olmo al numero 335.1657987.

Festa della birra

– A Castione della Presolana torna la festa della birra. L’iniziativa, giunta alla 25esima edizione, si tiene al palatenda del campo sportivo di Castione.

– Ecco il programma: sabato 20 agosto alle 19 apertura del servizio ristoro e alle 21.30 musica dal vivo del Gruppo “Le Orme”. Il nuovo album Felona E/And Sorona 2016 è un omaggio a tutti i fan che li seguono da tanto tempo sempre. È uno degli album più importanti della loro carriera, con nuovi arrangiamenti e con sonorità attuali per celebrare il 50esimo anniversario dalla fondazione della band. Il giorno seguente, domenica 21 agosto alle 14.30 torneo di calciobalilla, dalle 19 servizio ristoro e alle 21.30 musica dal vivo con Tribute band. L’iniziativa è organizzata dal gruppo Amici di Renzo.

Festa di Sant’Alessandro

– Dal 23 al 26 agosto Castione della Presolana festeggia Sant’Alessandro. In programma ci sono numerosi appuntamenti.

– Ecco i dettagli: martedì 23 agosto “Aspettando Sant’Alessandro”, alle 21 alla chiesa parrocchiale di Castione si tiene un concerto del coro “La Presolana” e del “Quartetto Armonie”: canti d’autore e popolari delle regioni italiane, diretti dalla maestra Vanna Bonadei. L’iniziativa è promossa dal Coro La Presolana e Turismo Presolana. Mercoledì 24 dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17 è possibile effettuare visite guidate al campanile della chiesa parrocchiale di Castione. L’iniziativa è promossa dalla parrocchia di Castione. Giovedì 25 dalle 14 bancarelle sulla via centrale di Castione e dalle 19 al palatenda al campo sportivo di Castione servizio ristoro, concerto del gruppo “Radio Village” con i pezzi più ballati dagli anni ’70 ad oggi e a seguire spettacolo pirotecnico. L’iniziativa è organizzata dalla parrocchia di Castione. Venerdì 26 “Festa di Sant’Alessandro”, alle 10:30 messa alla chiesa parrocchiale di Castione, alle 17 processione con la statua del santo e a seguire messa e dalle 19 servizio ristoro al palatenda al campo sportivo e musica dal vivo con il gruppo musicale “Atomica” – tributo ai Nomadi. L’iniziativa è promossa dalla parrocchia di Castione.

CAVERNAGO

“Sagra dei due castelli in festa” a Malpaga

– Dal 10 al 21 agosto a Malpaga torna la tradizionale “Sagra dei due castelli in festa″. L’iniziativa, giunta alla 40esima edizione, oltre alla buona cucina, vengono proposte numerose attività come rievocazioni storiche, visite guidate, musica, tombolate e tanto altro.

Sabato 13 e domenica 14 agosto si terrà inoltre il palio di Malpaga 2016, due giornate che capulteranno i partecipanti nell’epoca medievale con spettacoli, giochi, banchetti e mercati. Durante la manifestazione si inaugurerà la mostra de ” I Carteggi Colleoneschi – ll tesoro perduto”.

Il castello di Malpaga sarà aperto al pubblico con visite guidate alle sale, ricche di affreschi e di arredi d’epoca: sabato 13 agosto dalle 15 alle 23; domenica 14 dalle 10 alle 23; lunedì 15 dalle 10 alle 22; sabato 20 dalle 15 alle 22; e domenica 21 dalle 10 alle 22.

Ecco il calendario dettagliato della sagra dei due castelli 2016: mercoledì 10 agosto alle 18 apertura ufficiale della manifestazione, alle 20.30 serata danzante con “Cristina Band” e alle 22 tombola cumulativa “Col Melgott”; giovedì 11 alle 20.30 ballo liscio con “Orchestra Berry” e alle 22 tombola cumulativa “Col Melgott”; venerdì 12 alle 20.30 serata danzante con l’orchestra “Jennifer Group” e alle 22 tombola “O la va, o la spacca!”; sabato 13 dalle 15 alle 23 visite guidate nel castello, alle 18 rievocazione storica e alle 22 tombola “Storica”; domenica 14 dalle 10 alle 23 visite guidate nel castello, alle 12 pranzo “Due Castelli in Festa”, alle 15 rievocazione storica e alle 22 tombola “Storica”. Si prosegue lunedì 15 agosto alle 9.30 con la celebrazione della messa al campo, dalle 10 alle 23 visite guidate nel castello, alle 12 pranzo di Ferragosto, alle 20.30 ballo con l’orchestra “Casagrande”, alle 22 tombola “O la va, o la spacca!” e alle 24 anguriata o vin brulè (a seconda del meteo); martedì 16 alle 21.30 tombola “O la va, o la spacca!” e alle 22 serata con “Baraonda Nomade”, cover band ufficiale “Nomadi”, con gadget Jack Daniel’s; mercoledì 17 alle 20.30 ballo con l’orchestra “Batticuore” e alle 22 tombola cumulativa “Col Melgott”. Quindi, giovedì 18 agosto dalle 20 alle 23 visite guidate nel castello, alle 20.30 serata danzante con l’orchestra “Desiree”, alle 21 nel chiostro del castello, commedia dialettale “per solc, per unur o per amor”, a cura dei Noter de l’oratore e alle 22 tombola “O la va, o la spacca!”; venerdì 19 alle 20 “Luna Piena” corsa di 10 km a passo del più lento (fodipe.it), alle 20.30 serata danzante con l’orchestra “Blue Jeans” e alle 21.30 tombola “O la va, o la spacca!”; sabato 20 dalle 15 alle 22 visite guidate nel castello, alle 20.30 serata danzante con l’orchestra “Edo Franchella e Mirte” e alle 22 tombola “O la va, o la spacca!”. Infine, domenica 21 alle 8.30 gara amatoriale di ciclismo ACSI-PG “Terzo Gran Premio Due Castelli in Festa”, dalle 10 alle 22 visita guidata nel castello, alle 12 pranzo della sagra 2016 e pranzo con gli anziani, alle 17 messa della “Beata Vergine Maria del Rosario” con solenne processione per il borgo, alle 20.30 serata danzante con liscio animazione “Tepa Studio”, alle 22 tombola “O la va, o la spacca!”, alle 23 spettacolo pirotecnico e alle 24 arrivederci alla 41esima sagra “Due Castelli in Festa”.

Non mancheranno giochi, spettacoli, musica, ottima cucina alla nuova area feste.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Sportiva Malpaga Calcio Tamburello e dall’associazione Malus Pagus con il patrocinio del Comune di Cavernago e della Malpaga S.p.a. Per informazioni: 035 84.02.60- 035 84.30.22

Palio di Malpaga

– Ecco il programma del Palio di Malpaga. Sabato 13 agosto: all’entrata del castello, alle 18 inizio della festa Colleonesca e “Consigna de le Ciave ad lo Maester de Campo”, alle 18.30 avvio dell’antico mercato e delle botteghe artigiane, lo “Scriptorium” e il “Tesoro perduto”: inaugurazione della mostra “i Carteggi Colleoneschi” nelle sale del maniero, alle 19 giochi di bandiera e rullate di tamburi. L’evoluzione dell’ antico “Tympanum”: dalla pelle di capra battente e capretto risonante al tiraggio a corde di canapa e alle 20 giullari e menestrelli, burloni e buffoni per le vie de lo Borgo; nel foddèt alle 20.30 I piccoli rapaci e la “Dama delle civette”, e “Il Banchetto Colleonesco”; in chiesa alle 20 “Armonie in itinere” con musici e danzatori, concerto di musica antica ‘400; in piazza della chiesa alle 21 la giostra dei cavalli e dei cavalieri, alle 21.30 giocolieri e sputafuoco, saltimbanchi e predicatori ad animare la folle notte, alle 22 nostalgica rappresentazione di Amor cortese, di scherni, ballate e inebriante passione; nelle vie del borgo alle 23 danze, musica e giochi goliardici per Madonne, Messeri ed Infanti.

Domenica 14 agosto: all’entrata del castello, alle 15 apertura de la servitù de passaggio et de lo “Scriptorium”: i Carteggi Colleoneschi, il “Tesoro perduto” nelle sale del maniero; nel foddèt, alle 15.30 “Vita da campo” delle compagnie storiche con l’addestramento degli uomini d’arme. Angoli di vita quotidiana quattrocentesca e antiche percussioni: nakkara e tamburi, tamburelli e campanelli e alle 16.30 partenza sfilata del castello; alla piazza della chiesa, “De imagine mundi: lo firmamento, le sue costellazioni e lo ciclo della vita”, alle 18 palio delle 4 contrade e “Consigna de lo drapo ad lo vencidor”; nel foddèt, alle 18.30 I grandi e i piccoli rapaci con la “Dama delle civette” e gli allegri infanti e alle 19 antico mercato dalle lontane terre. Banchetto d’epoca, “Jocose danze e strambotti “ e giochi di Bandiera e alle 21.30 giochi de foco e bizzarrie di giullari e menestrelli; alla piazza della chiesa, alle 22.30 rappresentazione de “La fabula di Cefalo”: allegoria boschereccia tra l’aurora e il coro delle ninfe e alle 24 chiusura del Borgo e fine dei festeggiamenti colleoneschi.

CLUSONE

“Festa del borgo” alle Fiorine di Clusone

– Dal 4 al 7 agosto a Clusone si tiene la “Festa del borgo – Oratorio Fiorine”. Tutte le sere è attivo il servizio bar e ristoro con buona cucina e specialità bergamasche.

Non mancano musica, tornei di briscola e giochi. Per i più piccoli ci sono gonfiabili gratuiti.

Ecco il programma dei concerti: giovedì 4 agosto orchestra Raf Benzoni; venerdì 5 dj set by Stagadet; sabato 6 Ligastory; e domenica 7 Radio Village. Giovedì, venerdì e sabato alle 19.30 viene proposta “Zumba kids e fitness” con Giusy Gaiti.

COLERE

Festa della montagna

– Sabato 13 e domenica 14 agosto a Colere torna la festa della montagna. Vengono proposti due giorni dedicati alla festa degli Alpini con ristoro, musica e tombolate al Palacolere.

Festa di fine estate a Colere

– Sabato 20 agosto a Colere si tiene la festa di fine estate. L’appuntamento è al Palacolere per una serata in compagnia.

Sarà disponibile il servizio ristoro e non mancheranno musica, balli e tombolate.

COLOGNO AL SERIO

Musica e divertimento: a Cologno al Serio torna la “Festa bikers”

– Dal 24 al 28 agosto a Cologno al Serio si rinnova l’appuntamento con la “Festa bikers”. L’iniziativa, giunta alla 19esima edizione, si tiene alla zona industriale.

Per il palco centrale della festa è previsto un ricco programma all’insegna dell’heavy metal, a cominciare dai Vektor (Usa), freschi di un nuovo disco, mentre venerdì sarà il turno dei Whiplash (Usa), storica band americana, per un’unica data Italiana. Infine, sabato i protagonisti saranno gli irlandesi Gama Bomb, carichi della loro coinvolgente energia per un singolo show nazionale.

Come tutti gli anni, nell’estesa area della festa i visitatori troveranno molti stands, un vero e proprio Metal Market, con articoli che vanno dall’abbigliamento all’oggettistica, per non parlare degli immancabili spazi gastronomici e dedicati ai costruttori di moto.
Per chi si reca alla kermesse a “piedi” l’ingresso è gratuito, mentre per chi parteciperà al motoraduno, l’iscrizione è di 10 euro e comprende i gadgets della manifestazione e un biglietto della lotteria valida per vincere una Harley Davidson 883 RR.
I biglietti della lotteria, saranno comunque disponibili alla birreria della festa.
Per chi volesse soggiornare, si ricorda che servizi, docce e campeggio sono anch’essi gratuiti.

COMUN NUOVO

Festa degli Alpini a Comun Nuovo

– Dal 30 luglio al 9 agosto all’area feste di Comun Nuovo torna la festa degli Alpini. Tutte le sere dalle 19 è attivo il servizio bar e cucina. Non mancheranno intrattenimenti e musica.

CORNA IMAGNA

Festa di San Domenico

– Dal 5 all’8 agosto a Corna Imagna si tiene la festa di San Domenico, in ricordo degli emigranti. Dalle 19.30 è attivo il servizio cucina in contrada Canito.

L’iniziativa è promossa dalla parrocchia di Corna Imagna.

Festa di San Rocco a Corna Imagna

– Dal 16 al 18 agosto a Corna Imagna si tiene la festa di San Rocco. Dalle 19 è attivo il servizio cucina sul sagrato della chiesa.

L’iniziativa è promossa dalla parrocchia di Corna Imagna.

“Fuoco, vino e stracchino”, cena tipica a Corna Imagna

– Sabato 27 agosto a Corna Imagna si tiene la serata “Fuoco, vino e stracchino”, cena con piatti tipici locali. L’appuntamento è dalle 20 alla Casa dello Stracchino.

L’iniziativa è promossa dalla cooperativa Il tesoro della Bruna.

COSTA VALLE IMAGNA

Serata in allegria a Costa Valle Imagna

– Venerdì 5 agosto dalle 19.30 al campo sportivo di Costa Valle Imagna si tiene “Serata in allegria”. È attivo il servizio cucina e non manca la musica per danzare.

L’iniziativa è promossa dal gruppo Alpini.

Serata in allegria a Costa Valle Imagna

– Sabato 6 agosto al campo sportivo di Costa Valle Imagna si tiene “Serata in allegria”. Dalle 19.30 è attivo il servizio cucina e a seguire viene proposta una serata danzante.

L’iniziativa è promossa dal gruppo Alpini.

Serata in allegria a Costa Valle Imagna

– Domenica 7 agosto a Costa Valle Imagna si tiene “Serata in allegria”. Dalle 19.30 è attivo il servizio cucina e viene proposta una serata danzante. L’appuntamento è al campo sportivo.

L’iniziativa è organizzata dal gruppo Alpini.

“Costa… degustando”

– Martedì 9 agosto a Costa Valle Imagna si tiene “Costa… degustando”. Viene proposta una serata enogastronomica, dalle 19 a La Piazzetta.

Grigliata di ferragosto a Costa Valle Imagna

– Lunedì 15 agosto a Costa Valle Imagna si tiene la “Grigliata di ferragosto”. L’appuntamento è alle 12 al bar Ristoro Pertus in località Forcella Alta.

FARA OLIVANA CON SOLA

Sagra di Fara Olivana

– Sino all’8 agosto torna la sagra di Fara Olivana con Sola. Il programma propone buona cucina, musica e tombolate. Ecco il calendario: dall’1 al 3 agosto tombola, servizio bar e panini; giovedì 4 festa di santo Stefano protomartire, alle 20.30 messa solenne e processione; venerdì 5 orchestra Batticuore; sabato 6 Cristina Music live; domenica 7 Rebus; e lunedì 8 Andrea Rossi.

FONTENO

Festa parrocchiale a Fonteno

– Da venerdì 5 a domenica 7 agosto e da venerdì 12 a lunedì 15 agosto a Fonteno si tiene la festa parrocchiale “Estate a Fonteno”. Vengono proposte tante serate per poter degustare ottime prelibatezze

accompagnate da un buon sorso di birra.

Fonteno in festa

– Da venerdì 19 a domenica 21 e da venerdì 26 a domenica 28 agosto al campo sportivo di Fonteno si tiene “Fonteno in festa”. Il programma propone serate di musica, cucina tipica, giochi per grandi con stand di tiro con la carabina e per i piccoli area riservata con scivoli gonfiabili.

FUIPIANO VALLE IMAGNA

Cena in bianco a Fuipiano

– Venerdì 12 agosto a Fuipiano Valle Imagna si tiene “Cena in bianco”, serata a tema all-white. L’appuntamento è all’area parco giochi: ognuno porta da mangiare e si sta insieme, dalle 19.

GANDINO

Torna la festa a Cirano di Gandino

– Dal 2 al 5 agosto a Cirano di Gandino si conclude “CiranFest”. L’appuntamento è al santuario Santi Bartolomeo e Gottardo

Tutte le sere è attivo il servizio cucina dalle 19.15 alle 22.30; bar e cantina dalle 14.30 alle 24.

Zampilli d’estate

– Sabato 6, 13 e 20 agosto e giovedì 25 agosto dalle 19 a Gandino si tiene “Zampilli d’estate”. Nella serenità serale della piazza del Municipio s’incontrano il gusto intenso del Mais Spinato di Gandino, la musica d’autore e il piacere dell’estate.

Per avere ulteriori informazioni e per prenotarsi telefonare al numero 035.727371 (Caffè Centrale).

“Cena sotto le stelle… di San Lorenzo” a Barzizza

– Mercoledì 10 agosto alle 19 a Barzizza di Gandino si tiene la serata gastronomica “Cena sotto le stelle… di San Lorenzo”. L’appuntamento è in piazza Duca d’Aosta.

Festival del luppolo a Gandino

– Sabato 27 agosto a Gandino si tiene il festival del luppolo. Dalle 19 serata tipica di birre artigianali italiane con cena in strada e nei locali del paese. Non mancherà tanta musica rock live fino a notte.

GAZZANIGA

“Masserini in festa”

– Dal 2 al 7 agosto a Gazzaniga si tiene “Masserini in festa”. In programma ci sono numerose iniziative per grandi e piccini.

Ecco i dettagli: martedì 2 agosto alle 20 prima selezione Italia’ col talènt” e alle 21 ballo latino-americano con animazione della scuola Baila con Migo ed esibizione allievi; mercoledì 3 alle 20 seconda selezione “Italia’ col talènt” e alle 21 Afromusic con dj Nello – Serata Total Black con sorpresa; giovedì 4 alle 20.15 prima esibizione Trial Bike con il Campione Marco Bonalda, alle 21 serata country con il Team Vallecamonica e Leo dj, alle 22 seconda esibizione Trial Bike con il Campione Marco Bonalda e alle 22 fuochi d’artificio; venerdì 5 alle 8 messa alla chiesetta dei Masserini, alle 10 messa alla chiesetta dei Masserini, alle 18 rosario e processione con la statua della Madonna, alle 20 terza selezione Italia’ col talènt e alle 21 ballo liscio con Raf Benzoni; sabato 6 alle 20 finale Italia’ col talènt e alle 21.15 anni 70, 80 e 90 con “Antenna 2 Tour”, serata Total White con sorpresa; domenica 7 alle 20 ballo liscio con il gruppo “Claudio e friends”.
– Tutte le sere cucina casereccia e pizza dalle 19 con servizio bar, con piatti speciali. Non mancherà un’area bimbi dedicata e, dalla cena all’intrattenimento, prima di ogni evento baby dance.

– L’intera festa si svolgerà al campetto sportivo dei Masserini e sarà completamente al coperto. Il ricavato verrà utilizzato per i lavori alla struttura polivalente.

GHISALBA

Festa dell’Avis di Ghisalba

– Dal 5 al 15 agosto si tiene la 32esima festa sociale dell’Avis comunale di Ghisalba. Tutte le sere è attivo il servizio bar con birre speciali e cucina tradizionale.

Non mancano tanta musica (a partire dalle 21) e intrattenimenti, ecco il programma: venerdì 5 agosto intrattenimento con animazione; sabato 6 quinto trofeo Anmil di dama “Città di Ghisalba”, dalle 8 alle 18 (gara valevole elo-rubele e coppa Italia F.I.D.) e in serata musica con l’orchestra Katia; domenica 7 orchestra Maddy; lunedì 8 serata con i soci avisini, i diciottenni e tutte le associazioni di Ghisalba; giovedì 11 serata cabaret; venerdì 12 teatro dialettale; sabato 13 orchestra Michele Bov; domenica 14 orchestra Alta Quota; e lunedì 15 orchestra Odeon.

GORLE

Festa della solidarietà a Gorle

– Dal 28 luglio al 7 agosto, a Gorle, all’area feste, si tiene la festa della solidarietà Avis-Aido-Arca. Tutte le sere è disponibile servizio ristorante, pizzeria e bar.

Non mancherà tanta musica: si ballerà latino americano con dj e Scuole ospiti, con pista da ballo coperta (si balla anche in caso di pioggia).

LEFFE

Sagra di San Rocco

– Lunedì 15 agosto a Leffe torna la sagra di San Rocco. Non mancano buona cucina e spettacolo pirotecnico.

Festa al monte Croce di Leffe

– Dal 26 al 28 agosto a Leffe torna la festa al monte Croce, tradizionale appuntamento estivo nella località montana.

Ecco il programma: venerdì 26 agosto alle 19 apertura del servizio ristoro e bar e alle 21 serata con animazione musicale; sabato 27 alle 19 apertura del servizio ristoro e bar, alle 21.30 spettacolo pirotecnico e a seguire animazione musicale; domenica 28 alle 10 messa solenne, alle 12 pranzo delle famiglie (su prenotazione), alle 15,30 vespri e processione con il legno della Croce.

LENNA

Sagra del pesce a Lenna

– Dal 17 al 19 agosto al campo sportivo di Lenna torna la sagra del pesce. Oltre alla cucina, non mancano tanta musica e intrattenimenti.

Ecco il programma: mercoledì 17 agosto Radio Liga Bergamo, tributo a Ligabue; giovedì 18 Domani smetto, tributo ufficiale J-Ax & Articolo 31; e venerdì 19 Giannissime, tributo femminile a Gianna Nannini.

Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 349.7857973.

LOCATELLO

Serate in allegria a Locatello

– Dal 12 al 15 agosto a Locatello si tiene “Serate in allegria”. Vengono proposte cene in piazza con musica e a Ferragosto pranzo alle 12.

MEZZOLDO

Mezzoldo in cantina

L’appuntamento è sabato 6 agosto dalle 16 alle 23 e domenica 7 agosto dalle 14 alle 19.

È possibile visitare le antiche cantine del paese ed effettuare degustazioni di prodotti tipici e vini di qualità. Non mancheranno bancarelle, musica, animazione per bambini, artisti di strada itineranti, punti ristoro e molto altro ancora.

MISANO GERA D’ADDA

“Misà ‘n fèsta”

– Dal 6 al 10 agosto a Misano Gera d’Adda si tiene “Misà ‘n fèsta”, sagra di San Lorenzo – Festa delle associazioni.

Nelle vie del centro storico, tutte le sere: musica e ballo; area gioco bimbi; bancarelle con dolci; possibilità di aperitivo, cena e post cena all’aperto nei bar, ristoranti e street Food.

MONASTEROLO DEL CASTELLO

“Porchet Fest” a Monasterolo del Castello

– Dal 4 all’8 agosto al campo sportivo di Monasterolo del Castello si tiene “Porchet Fest”. Tutte le sere dalle 19 è attivo il servizio bar e cucina. Non mancano musica e intrattenimenti, ecco il programma:

– Giovedì 4 agosto Exex, pop e dance cover band;

– venerdì 5 Rumatera, punk-rock show;

– sabato 6 djset & The color party, con Stefano Federici e Max Bonetti;

– domenica 7 Elemento 90, cover dance ’90;

– lunedì 8 djset & schiuma party, Ecky dj & Tanzamono – One dance.

Inoltre, domenica 7 agosto dalle 16 alle 18.30 si tiene “Mettiti in gioco e dimostra il tuo spirito paralimpico”, con la possibilità di cimentarsi in prove di canestro in carrozzina, partita di torball e percorso di abilità in carrozzina.

Parte del ricavato della festa verrà devoluto all’associazione Forum per i bambini di Chernobyl per l’acquisto di un minibus e a Enjoy Sport Onlus, che si occupa di persone con disabilità, attraverso la pratica sportiva, con l’obiettivo di contribuire all’acquisto di una carrozzina speciale per l’atletica.

NEMBRO

Sagra al santuario della Madonna dello Zuccarello

– Sino a domenica 21 agosto torna la sagra al santuario della Madonna Addolorata dello Zuccarello, a Nembro.

Tutte le sere dalle 19 è attivo il servizio ristoro e bar, i festivi, lunedì 8 (giorno della festa) e lunedì 15 agosto anche a mezzogiorno per il pranzo.

Festa della birra

– Dal 18 al 21 agosto al cortile delle scuole elementari di Nembro si tiene la “Festa della birra”.

– Ecco il programma: giovedì 18 agosto alle 21.15 Rusties in concerto; venerdì 19 alle 21.15 concerto della Baraonda Nomade; sabato 20 alle 20 concerto dei “The Bordes – Musica di confine” e alle 21.45 concerto dei Gang sangue e cenere.

OLTRE IL COLLE

“Gran galà del villeggiante” a Oltre il Colle

– Sabato 6 e domenica 7 agosto a Oltre Il Colle si tiene il “Gran galà del villeggiante”. In programma ci sono due giorni all’insegna della buona cucina, della musica e del divertimento.

Ecco i dettagli. Sabato 6 agosto viene proposta una serata musicale con Michele Bove. Nell’occasione si terrà la premiazione del concorso di disegno “Oltre il Colle e le sue montagne”. A seguire, i bambini che hanno partecipato all’attività di animazione pomeridiana presentano “Sfiliamo con i nostri vestiti”.

Domenica 7 agosto, invece, viene proposta una serata musicale con la band Via Mazzini 15, all’insegna del beat italiano anni Sessanta.

Le serate iniziano dalle 19 e si svolgono in piazza monsignor Belotti ed è attivo il servizio ristoro.

Sabato il menù prevede grigliata di spiedini, costine, salsiccia con polenta, formaggio alla griglia, patatine fritte, salame nostrano e tante altre specialità; domenica 7 agosto polenta consada, galletti e formaggio alla griglia, salame, patatine fritte, grigliata mista con polenta e tante altre specialità.

La zona è attrezzata con una tensostruttura.

Sagra del monte Menna

– Domenica 7 agosto a Oltre il Colle si tiene la 48esima sagra del Monte Menna. L’iniziativa è promossa dal gruppo 4 cime M.A.G.A.

Il programma prevede: alle 8 la partenza da Zorzone di Oltre il Colle; alle 10.30 arrivo al Bivacco Palazzi sul monte Menna; alle 11 celebrazione della messa nei pressi del bivacco; alle 12 pranzo con specialità grigliata preparata dal gruppo M.A.G.A. e a seguire musica in amicizia; alle 15 rientro a Zorzone.

– In caso di maltempo la manifestazione è rinviata a data da destinarsi.

ORNICA

Festa della Madonnina in Val d’Inferno a Ornica

– Domenica 14 agosto a Ornica si tiene la festa della Madonnina in Val d’Inferno. Il programma prevede: alle 11 la messa; alle 12.30 pranzo con polenta, cotechino, arrosto e formaggio; alle 14.30 giochi per bambini e intrattenimenti.

In caso di maltempo l’iniziativa sarà rinviata al giorno successivo.

Polentata a Ornica

– Domenica 28 agosto all’antico borgo di Ornica si rinnova il tradizionale appuntamento con la polentata. Una giornata all’insegna della tradizione orobica e della vita contadina, tra natura ed eccellenze golose.

In programma, alle 12.30, c’è il pranzo, in cui la polenta bergamasca verrà proposta con abbinamenti particolari: con formaggi e salame, taragna, schiscöl, con fiurì e con cioccolato.

Non mancheranno musica popolare e occasioni per conoscere il territorio.

OSIO SOPRA

Sagra di Ferragosto

– A Osio Sopra si tiene la sagra di Ferragosto. In programma ci sono numerose iniziative per le serate estive d’agosto.

Ecco i dettagli: mercoledì 3 agosto alle 21 in piazza Garibaldi “Emozioni”, spettacolo agrobatico di ginnastica ritmica; giovedì 4 e venerdì 5 alle 21 in piazzetta Colombera “Osio Sopra got talent”; lunedì 8 alle 20 in piazzetta Colombera “Gran galà del casoncello, tradizione in piazza, con casoncelli, tombolata e musica; martedì 9 alle 21 in piazzetta Colombera “Acustica” e “Old boys band”, musica in piazza dal rock ai cantautori, e karaoke al Paste ‘n’ cafè; mercoledì 10 alle 21 in piazza Garibaldi torneo di carte, giochi per bambini e a seguire fiaba della buonanotte; giovedì 11 alle 20.30 in piazza Garibaldi lezione di zumba e fitness (Latin pro fitness), Ludobus giochi di legno e a seguire fiaba della buonanotte; venerdì 12 alle 21 in piazzetta Colombera “La combriccola di Peter”, giochi per adulti in piazza; sabato 13 alle 19.30 in piazza Garibaldi si tiene la terza edizione di “Gustosio; cena aromatica sotto le stelle (ristorante Sinagò, Il Talismano, gelateria Terzo polo, Pizza e taragna, Amico forno, Vini e sapori e Casa della carne) e concerto degli Artemia; domenica 14 alle 21 anguriata in piazza Garibaldi;

– martedì 16 alle 21 in piazzetta Colombera commedia dialettale “Ol mond l’è bel perchè l’è rotond e culurat”, a cura della compagnia teatrale Gamber de Pognà, e karaoke al paste ‘n’ cafè; mercoledì 17 alle 21 in via Mazzini “A cena con il morlot e gara di fagioli alla texana (Le Delizie di Vanna); giovedì 18 alle 21 in piazzetta Colombera “Al chiaro di luna – Musica sotto le stelle”; concerto del pianista Leonardo Locatelli; venerdì 19 alle 21 in piazzetta Colombera “Il circo delle illusioni”, iniziativa promossa nell’ambito del progetto per il contrasto al gioco d’azzardo, e karaoke al Paste ‘n’ cafè; sabato 20 alle 21 in piazzetta Colombera si tiene la 18esima edizione di “Terre miste”, con musica bergamasca, pane e salame (Osteria Colombera, associazione Anziani e Pensione, Avis).

PALAZZAGO

Festa di San Rocco a Gromlongo di Palazzago

– Sino al 16 agosto a Gromlongo di Palazzago si tiene la festa di San Rocco. A partire dalle 19 saranno aperti la cucina e il bar. A seguire tombolate e musica.

– Ecco il programma: giovedì 4 agosto Ballo Latino Americano; venerdì 5 serata in musica con Martino & Loredana; sabato 6 serata musicale con i Phonix; domenica 7 Vasco Tribute Band; mercoledì 10 esibizione scuola di ballo Orobic Dance; giovedì 11 I Gonfiabili, Nutella Party e truccabimbi; venerdì 12 Karaoke con Alex Music; sabato 13 Il circo Grioni;

– domenica 14 serata musicale con Marco Ravi; lunedì 15 La lotteria del maialino, le ruote e il grande tombolone di San Rocco; martedì 16 la Festa di San Rocco. il pranzo comunitario chiuderà la sagra del patrono.

– Tutte le sere cucina, bar, ruote e tombole.

Festa della comunità a Palazzago

– Dal 26 agosto all’11 settembre a Palazzago si tiene la festa della comunità. Vengono proposte buona cucina e serate musicali. L’iniziativa è promossa dalla parrocchia di San Giovanni Battista.

PALOSCO

Sagra di San Lorenzo 

– Dal 5 al 10 agosto a Palosco si tiene la sagra patronale di San Lorenzo. In programma ci sono numerose iniziative, con intrattenimenti per grandi e piccini.

– Ecco i dettagli: venerdì 5 agosto alle 21 commedia dialettale “E per me ghè post o mia?”, a cura di Caro teatro; sabato 6 alle 21 spettacolo di magia e alle 21.45 “Bolle giganti”; domenica 7 alle 21.30 Ligastory, concerto in omaggio a Ligabue; lunedì 8 alle 19 “Camminar cenando”, passeggiata gastronomica sotto le stelle (iscrizione obbligatoria all’ufficio anagrafe entro il 6 agosto ed è possibile iscriversi sul posto l’8 agosto dalle 18.30 alle 19.) La quota di partecipazione è di 7 euro a persona ed è consigliato essere muniti di torcia elettrica. Quindi, martedì 9 agosto alle 18 messa alla chiesa di San Fermo (parco Alpini) e alle 21 “San Lorenzo music show”, concerti live con la collaborazione dell’associazione Centro Zero; mercoledì 10 alle 10 messa con processione, alle 12.30 pranzo comunitario, alle 20.30 premiazione del concorso fotografico “Scorci architettonici e paesaggistici paloschesi”, alle 21 “Palosco’s got talent” (primo premio buono spesa da 500 euro, secondo premio buono spesa da 300 euro e terzo premio buono spesa da 200 euro) e alle 23.30 spettacolo pirotecnico.

PARRE

Festa dei fanti 

– Domenica 7 agosto a Parre si tiene la festa dei fanti. Il programma prevede: alle 11.30 la celebrazione della messa; alle 12.15 il pranzo e a seguire giochi ed intrattenimento per adulti e bambini.

L’appuntamento è al santuario della santissima Trinità, al monte Cüsen.

Sagra degli scarpinocc

– Dal venerdì 19 a domenica 21 agosto a Parre si tiene la 51esima sagra degli scarpinocc, la festa più attesa dell’estate parrese. Un’iniziativa che ha un notevole richiamo: migliaia di persone ogni anno vengono a Parre in occasione della sagra da tutta la Lombardia e anche dal nord Italia per assaggiare questo piatto tipico. L’appuntamento, organizzato dalla Pro Loco parrese, si tiene alla struttura dell’oratorio a Parre in via Roma.

Non mancheranno musica, intrattenimenti e dimostrazioni degli antichi mestieri.

PEDRENGO

Festa della Croce Bianca

– Da giovedì 11 a lunedì 15 agosto all’area feste di Pedrengo si tiene la festa della Croce Bianca in memoria di Edo Carminati.

Tutte le sere (e i giorni festivi anche a pranzo) è attivo il servizio bar e cucina. Non mancheranno musica e intrattenimenti.

PONTE NOSSA

Raviolata di Ferragosto a Ponte Nossa

– Lunedì 15 agosto al parco Ramello di Ponte Nossa si tiene “Raviolata di Ferragosto”, a pranzo e a cena.

PRADALUNGA

Sagra della Forcella

– Dal 3 al 7 agosto si tiene la settima sagra della Forcella (Pradalunga). Oltre alla buona cucina, vengono proposte serate musicali e intrattenimenti.

– Ecco il programma: mercoledì 3 agosto alle 21 musica folkloristico Mexcales; giovedì 4 alle 21 musica con il duo Mazzola; venerdì 5 alle 21 musica con The Berghempiper band; sabato 6 musica con il gruppo folkloristico Amis de Dosena; domenica 7 alle 21 Musica Aperta Ensemble – soprano, tenore, oboe d’amore, corno inglese e organo.

– Tutti i giorni è allestita un’esposizione di animali della fattoria, ovini e bovini.

Nel corso della festa, ogni mezzora, dalle 17.30 è attivo il servizio bus navetta con fermata di andata e ritorno dal centro sociale, campo sportivo oratorio di Pradalunga e piazza Mazzini. Il servizio a salire termina alle 22 e quello a scendere verso le 24. È richiesto contributo di un euro andata/ritorno.

PREDORE

Festa degli Amici del Naet

– Sabato 6 e domenica 7 agosto a Predore, in piazza Unità d’Italia si tiene la Festa “Amici del Naet” con intrattenimento e servizio cucina.

RIVA DI SOLTO

Sagra di San Rocco 

– Dal 13 al 16 agosto a Riva di Solto si rinnova l’appuntamento con la sagra di san Roco, tradizionale festa popolare all’insegna della buona cucina e del divertimento.

Fra le iniziative in programma: stand gastronomico con cucina tipica bergamasca, musica e ballo liscio per divertirsi insieme; tombole e pesca di beneficenza; mercatini in piazza del Porto con prodotti artigianali e artistici.

Nelle serate del 15 e del 16 agosto a partire dall’imbrunire si terrà il tradizionale spettacolo dei “Lumini sul lago”.

RONCOLA

Festa dei giovani 

Venerdì 5 agosto al campo sportivo di Roncola si tiene la “Festa dei giovani”. Viene proposta una serata all’insegna della musica afro, con servizio bar e griglia, dalle 19.

Sempre venerdì 5 agosto, alle 20.45 in piazza Mercato si tiene un concerto dei Revolver (in caso di pioggia si svolge al teatro parrocchiale).

Festa degli Alpini

– A Roncola torna la festa degli Alpini. L’iniziativa si tiene al campo sportivo del paese dal 6 al 7 agosto, dall’11 al 13 agosto e dal 20 al 21 agosto.

È attivo il servizio cucina e vengono proposte serate danzanti.

ROTA D’IMAGNA

TartufImagna

Seconda edizione dedicata ai Tartufi orobici, in particolare della Valle Imagna.

Programma:

– 6 agosto alle ore 17 convegno sulla tartuficoltura, degustazioni e serata di esibizione dance.

– 7 agosto dimostrazioni di ricerca e raccolta tartufi con cuccioli, degustazioni, show di cucina. A seguire intrattenimento musicale.

“Sparbecue”

– Domenica 7 agosto, domenica 14, domenica 21 e domenica 28 agosto a Rota d’Imagna si tiene “Sparbecue”. Viene proposto barbecue con musica dal vivo all’hotel Resort & Spa Miramonti a partire dalle 20.

Degustazione “Quando il gelato parla bergamasco”

– Giovedì 11 agosto, serata di degustazione, musica e piano bar dalle 20.30 al piazzale delle scuole.

Grigliata di ferragosto 

– Lunedì 15 agosto a Rota d’Imagna si tiene “Grigliata di Ferragosto”. L’appuntamento è alle 12 a le Piane.

SAN GIOVANNI BIANCO

Festa di Cornalita 

– Dal 5 al 7 agosto e dal 26 al 28 agosto prosegue la festa di Cornalita a San Giovanni Bianco.

È possibile gustare i casoncelli di Cornalita e pizzoccheri, carne alla griglia (cotechino, spiedini e costine), brasato e roast-beef. Non mancherà la polenta taragna di Cornalita.

Ad accompagnare le serate ci saranno intrattenimenti, musica e tombola.

San Pietro d’Orzio in festa

– Dal 6 al 20 agosto a San Giovanni Bianco si tiene “San Pietro d’Orzio in festa”. Vengono proposte celebrazioni e momenti di aggregazione.

Non mancano buona e cucina e tanta musica, ecco il programma: sabato 6 agosto alle 19 cena con casoncelli, trippa, pesce, carne alla griglia e polenta e osèi, e alle 20.30 serata musicale con Delio; domenica 14 alle 19 cena con casoncelli, trippa, pesce, carne alla griglia, cervo, porchetta e polenta taragna, e alle 20.30 serata musicale con Rosolino; lunedì 15 alle 20.30 messa solenne, processione con le fiaccole e bacio della reliquia, e alle 22 tombola; martedì 16 alle 20 messa, processione, benedizione e bacio della reliquia, e a seguire, rinfresco in piazza; sabato 20 alle 19 cena con gnocchi, pesce, carne alla griglia e brasato d’asino, e serata musicale animata da Flavio Bonzi.

Festa di San Gallo

– Dal 12 al 16 agosto a San Giovanni Bianco si tiene “San Gallo in festa”.

– Ecco il programma: venerdì 12 dalle 19 è attivo il servizio cucina con specialità locali e bar, e serata in musica con “The convention” cover band in concerto; sabato 13 nona edizione della festa bambini, dalle 15 “Ballando con le topoline…” e sarà presente Michelito per un giro a cavallo, a seguire, spettacolo di magia e giocoleria, apertura dello scivolo gonfiabile, a merenda pane e Nutella per tutti, a seguire, lancio dei palloncini colorati, dalle 19 tutti a tavola in compagnia e alle 20.30 “Favole con il gatto del mugnaio”; domenica 14 dalle 19 è attivo il servizio cucina con specialità pesce e apertura del bar, e ballo liscio con l’orchestra Giorgio Zambo; lunedì 15 alle 12 pranzo di Ferragosto con prenotazione entro le 10 del 15 agosto telefonando al numero 338.2880214, dalle 19 è attivo il servizio cucina con specialità locali e si apre il bar, e serata di ballo liscio con l’orchestra Flu Band; martedì 16 dalle 19 cucina con specialità locali e servizio bar, e serata in allegria con Radio 2.0 che presenta “La Corrida – Dilettanti allo sbaraglio”.

SAN PELLEGRINO TERME

Festa dello sport 

Dal 28 luglio al 7 agosto a San Pellegrino, in piazzale Rosmini (piazzale del mercato) si tiene la festa dello spot. Tutte le sere a partire dalle 19 cena a base di pesce e a seguire balli, tombole e gonfiabili per bambini.

SANT’OMOBONO TERME

“Serate in allegria” a Selino Alto

– Sino al 7 agosto al campo sportivo di Selino Alto (Sant’Omobono Terme) si tiene la 25esima edizione di “Serate in allegria”. Tutte le sere è attivo il servizio cucina e vengono proposte serate danzanti.

Festa della comunità 

– Dal 5 al 16 agosto a Sant’Omobono Terme si tiene la festa della comunità. È attivo il servizio cucina e vengono proposte serate danzanti. L’appuntamento è al campo sportivo di Mazzoleni.

Festa della polenta in Valsecca

– A Sant’Omobono Terme torna la festa della polenta. L’iniziativa si tiene sabato 6 agosto e da sabato 13 a lunedì 15 agosto al campo sportivo Canec di Valsecca.

– Ecco il programma: sabato 6 agosto alle 19.30 apertura cucina e serata danzante con orchestra “Rebus”; sabato 13 alle 19.30 apertura della cucina e dalle 21 esibizione della scuola di danza Imagna Dance Academy; domenica 14 alle 15 caccia al tesoro e gonfiabili, alle 19.30 apertura della cucina e dalle 21 serata danzante; lunedì 15 alle 12 pranzo di Ferragosto.

SARNICO

Sagra di Sant’Alberto

– Sino al 7 agosto a Sarnico si tiene la Sagra di Sant’Alberto e tutte le sere ci saranno grigliate, pizze, gonfiabili, musica e divertimento.

– Ecco il programma: mercoledì 3 agosto torneo di “Tiro alla fune”; giovedì 4 esibizione scuola di ballo “Star Dance”; venerdì 5 serata con intrattenimento; sabato 6 musica e intrattenimento con l’orchestra di “Raf Benzoni”; e domenica 7 musica e intrattenimento con l’orchestra di “Charly Bellucci” e chiusura sagra con spettacolo pirotecnico alle 23 circa.

SCANZOROSCIATE

Festa dei cacciatori a Tribulina-Gavarno

– Da venerdì 5 a domenica 7 agosto all’area feste del campo sportivo di Tribulina-Gavarno, a Scanzorosciate si tiene la festa dell’associazione cacciatori San Giovanni nei boschi – Tribulina.

Viene proposta specialità selvaggina; primi con lepre e capriolo; secondi con cinghiale e cervo.

Sagra di Ferragosto 

– Dal 6 al 16 agosto a Scanzorosciate si tiene la “Sagra di Ferragosto”. Tutte le sere e i festivi anche a pranzo è attivo il servizio ristoro e bar. Non mancano musica e intrattenimenti.

SELVINO

Festa dello Sci club 

– Sabato 6 agosto a Selvino si tiene la festa dello Sci club. L’iniziativa è promossa da Tony Morandi in collaborazione con Selvino Sport al monte Purito.

Il pranzo sarà dalle 12 mentre la cena dalle 18.30, con la possibilità di gustare anche prodotti tipici della tradizione bergamasca.

La festa si concluderà poi con il tributo a un grande cantante, Zucchero, eseguito da “Real Tribute” e “Sugarlive”, a partire dalle 21.30.

SOLTO COLLINA

Sagra di San Gaudenzio a Esmate

– Da venerdì 5 a domenica 7 agosto a Esmate di Solto Collina torna la sagra di San Gaudenzio, tradizionale festa patronale con cucina tipica.

Feste patronali

– Dall’11 al 15 agosto all’oratorio San Giovanni Bosco, a Solto Collina, si tengono le feste patronali di Santa Maria Assunta. Il programma prevede serate con specialità gastronomiche e ballo in pista.

SOLZA

Festa dell’oratorio 

– Dal 25 al 28 agosto torna la festa dell’oratorio di Solza. Tutte le sere, dalle 19, e la domenica anche a pranzo dalle 12.30, viene proposta cucina tipica locale e alle 22 tombola.

Non mancherà tanta musica, ecco il programma: giovedì 25 agosto Brio Brioschi – Mangiafuoco&giocoliere, venerdì 26 Orobic ance – scuola di ballo, sabato 27 Let’s dance – scuola di ballo e domenica 28 Trilogy orchestra.

SORISOLE

Festa popolare

– Dal 5 al 15 agosto a Sorisole torna la “Festa popolare”. L’iniziativa, giunta alla 41esima edizione, si tiene al campo sportivo dell’oratorio dalle 19 alle 24.

Ogni sera, la domenica e a Ferragosto è attivo il servizio ristoro con cucina, pizzeria, paninoteca e bar. Ad allietare le serate non mancano musica, orchestre e gioco della ruota.

Ecco il programma: venerdì 5 agosto ballo liscio con il duo Mazzola; sabato 6 serata country con esibizione della scuola di ballo Let’s dance; domenica 7 ballo liscio con il duo Martino e Loredana; lunedì 8 “La Corrida – Dilettanti allo sbaraglio”; martedì 9 ballo liscio con Anna e Luca; mercoledì 10 ballo liscio con Alba e I Principi; giovedì 11 ballo liscio con Gian e la sua band; venerdì 12 ballo liscio con il gruppo Alta Quota; sabato 13 “Non solo liscio” con il gruppo I Tobaris; domenica 14 tributo alla musica italiana con il gruppo I Fuoritema; lunedì 15 ballo liscio con Anna e Luca.

– Inoltre, domenica 7 agosto viene proposta la giornata del volontariato: alle 10.30 viene celebrata una messa alla chiesa parrocchiale e alle 12.30 viene proposto un pranzo per tutti i volontari della parrocchia.

A Ferragosto viene proposta una festa speciale con supertombola alle 22 e brindisi con torta gigante alle 23.

Per i più piccoli, domenica 7, martedì 9, mercoledì 10, giovedì 11, venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 saranno presenti i gonfiabili.

SPINONE AL LAGO

Notte sotto le stelle

– A Spinone al lago torna “Notte sotto le stelle”. L’iniziativa, giunta alla 13esima edizione, si tiene dal 10 al 15 agosto.

L’evento unisce musica, teatro, enogastronomia, expo di hobbysti e atmosfere uniche. Anche per questa dizione, l'”Associazione sotto le Stelle”, con la collaborazione del comune di Spinone al Lago e di molti partner pubblici e privati, propone concerti, performance teatrali e laboratori artistici. Come ormai tradizione, lo scenario della manifestazione verrà illuminato da fuochi ed effetti particolari. Da tempo, infatti, il festival ha lasciato la sola connotazione solamente musicale per proporre anche teatro, iniziative enogastronomiche ed esibizioni di ballo.

– Per visualizzare il programma dettagliato consultare il sito internet nottesottolestelle.it.

STROZZA

Sagra del casoncello

– A Strozza torna la sagra del casoncello. L’iniziativa si tiene dal 6 al 7 agosto, dal 13 al 15 agosto e dal 20 al 21 agosto.

È attivo il servizio cucina e non mancherà la tombola.

TRESCORE BALNEARIO

Festa “Birra e musica” 

– Dal 25 agosto al 4 settembre a Trescore Balneario si tiene la festa “Birra e musica”.

URGNANO

Alla Basella la festa della solidarietà

Dal 5 al 7 agosto a Basella di Urgnano torna la “Festa della solidarietà”. L’iniziativa si tiene al parco della scuola materna parrocchiale di Basella ed è organizzata dalla Fondazione “Aiutiamoli a vivere”.

È attivo il servizio ristoro e animazione.

VILLA D’ALME’

Festa della comunità 

– Dal 4 al 21 agosto a Villa d’Almè si tiene la 36esima edizione della “Festa della comunità”. Anche quest’anno la parrocchia di Villa d’Almè organizza l’iniziativa quale speciale momento di festa: partecipanti provenienti dal paese, dai territori della provincia e addirittura da più lontano si ritrovano in agosto attratti da numerosi servizi proposti dalla festa.
Ogni sera, dalle 19 alla tensostruttura è possibile cenare in compagnia grazie al ristorante-pizzeria con servizio al tavolo, che offre numerose specialità dai casoncelli alla bergamasca al risotto, dalla carne alla griglia e polenta taragna al fritto misto di pesce.

Per il divertimento di tutti: le diverse orchestre riempiranno di musica la festa offrendo la possibilità di un ballo in pista per i più appassionati, la tombola, che riserva ogni anno ricchi premi e sicuro divertimento e l’immancabile pesca di beneficenza.

Per i più piccoli, invece, viene proposta baby dance e gonfiabili.

– In cartellone spiccano: giovedì 4 agosto concerto “Via Mazzini 15”, venerdì 5 orchestra Jennifer group, sabato 6 “Profumo di festa live”, serata giovani – Happy hour con dj set, esibizione live giovani artisti emergenti e cabaret, domenica 7 Blue band, lunedì 8 serata della famiglia con menù pizza a 10 euro, truccabimbi, esibizione di danza, giochi, spettacolo con il mago Linus, martedì 9 Adri e Carlo, mercoledì 10 orchestra Katia, giovedì 11 orchestra Arcobaleno, venerdì 12 orchestra Gli Outsiders, sabato 13 orchestra I Melody, domenica 14 orchestra Casagrande, lunedì 15 Tania band, martedì 16 serata con il quiz “Il cervellone”, mercoledì 17 “Mad Matters” band serata giovani – menù grigliata a 10 euro, giovedì 18 Imagna Dance Accademy, venerdì 19 orchestra Alta Quota, sabato 20 Orchestra Jennifer group; e domenica 21 Orchestra Casagrande.

– Domenica 7, 14 e 21 agosto servizio ristorante anche a pranzo.

– Per prenotare i tavoli telefonare al numero 339.6053772.

ZOGNO

Sagra di San Lorenzo

– Dal 5 al 10 agosto la parrocchia San Lorenzo organizza la tradizionale sagra di San Lorenzo all’oratorio di Zogno. In programma intrattenimenti ponendo al centro il divertimento, la famiglia e l’allegria di stare insieme.

Festa di foiade a Somendenna

– Dal 5 al 15 agosto a Somendenna di Zogno si tiene la “Festa di foiade”, tipo di pasta tagliata a quadratini, condita con burro fuso e salvia oppure con gustosa panna funghi e speck (chiuso lunedì 8 agosto).

Ecco il programma: venerdì 5 agosto specialità della serata: foiade panna funghi e speck, e liscio, latino e musica anni ’60-’70 con Berriband; sabato 6 specialità casoncelli, polenta consada e bocconcini di cinghiale, e serata di ballo liscio con l’orchestra Arcobaleno; domenica 7 foiade panna, funghi e speck, e bocconcini di cinghiale, nel pomeriggio, dalle 15, sono disponibili i gonfiabili per bambini, revival con gli Adrenalina, e serata promozionale dell’Avis; martedì 9 serata pizza; concorso “La torta migliore” e saggio di ballo degli Imagna dance; mercoledì 10 commedia dialettale “Che afare dé matrimòne”, a cura de La Meridiana ed è attivo il servizio bar (panini, patatine e torte); giovedì 11 concerto organizzato dal Comune di Zogno – Spettacolo musicale con travestimenti e imitazioni ed è attivo il servizio bar (panini, patatine e torte); venerdì 12 foiade panna, funghi e speck, polenta consada, bocconcini d’asino, gelato artigianale e cocktail, e afro music con dj Nello; sabato 13 casoncelli e bocconcini di cinghiale, serata danzante con Amleto e Cinzia, e alle 22.30 mega tombolata; domenica 14 foiade panna funghi e speck, polenta consada, bocconcini d’asino e cocktail, e animazione di Robby Ro’ e schiuma party; lunedì 15 polenta taragna e bocconcini di cinghiale, serata danzante con Armido e Sonia, e alle 22.30 estrazioni a premi.

– L’iniziativa, organizzata dall’associazione Oasi e dal gruppo Alpini di Somendenna, rientra tra le proposte di “Estate e Ferragosto a Somendenna”.

Nelle serate di festa con servizio cucina, oltre a quanto specificato, tutte le sere, si potranno gustare le foiade tradizionali al burro versato, loanghina, bocconcini d’asino o di cinghiale, grigliate di carne, nodini di manzo, fritto di pesce, dolci e macedonie, il tutto accompagnato da una pregiata selezione di vini e un completo servizio bar.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.