BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Treviglio, bimba di un anno chiusa in auto: passante rompe il finestrino

La bambina si sarebbe chiusa da sola dall'interno della vettura posteggiata in via Pontirolo. Un passante ha infranto il finestrino. Non si è reso necessario il ricovero

Più informazioni su

Rimane chiusa in macchina e sotto il sole: paura per una bimba di un anno a Treviglio. Secondo una prima ricostruzione fornita ai soccorritori, intorno alle 11.30 di lunedì 1 agosto, la bambina si sarebbe chiusa da sola dall’interno della vettura posteggiata in via Pontirolo, schiacciando poi sempre in maniera autonoma il pulsante della chiusura centralizzata sulla chiave rimasta, a quanto pare, all’interno del veicolo. Il tutto sarebbe avvenuto mentre la madre, dopo averla messa in auto, stava facendo il giro della vettura.

Qualcuno che avrebbe visto la piccola chiusa nell’automobile, ormai da diversi minuti, avrebbe quindi infranto il finestrino posteriore per portarla fuori dalla vettura. I sanitari del 118, avvisati pare dalla stessa madre, una volta giunti sul posto si sarebbero subito accertati sulle buone condizioni della bambina visitandola non reputando necessario il suo trasporto in ospedale.

“Bravo a colui che ha portato in salvo la bimba – ha commentato l’assessore ai Servizi alla Persona Pinuccia Prandina -. Sono felice che si sia risolto tutto per tempo e che la piccola sia stata trovata in salute visto che, in altri casi analoghi più o meno recenti, la situazione era decisamente più preoccupante. Spero solo che i genitori abbiano una motivazione più che valida per spiegare tutto ciò”.

L’episodio è avvenuto poco tempo dopo che l’assessore Prandina, in collaborazione con le associazioni di volontariato Auser e Anteas, ha dato il via al progetto “Emergenza caldo 2016”. Nel decalogo, oltre che segnalati i numeri per le emergenze, vengono riportati dieci consigli su come trascorrere un’estate in tutta sicurezza: in particolare, il punto 10bis, ricorda di non sostare nemmeno per pochi minuti al sole e con a bordo bambini, anziani e animali, specialmente con i finestrini chiusi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.