BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Una distrazione e la borsetta sparisce: 68enne derubata all’Esselunga di Curno

Più informazioni su

Approfittando di un momento di distrazione le hanno rubato la borsetta nella quale c’erano oggetti di poco valore ma documenti molto importanti: è successo al supermercato Esselunga di Curno nel pomeriggio di giovedì 28 luglio.

Attorno alle 16 una donna di 68 anni, dopo aver fatto la spesa, è tornata alla sua macchina, lasciata nel parcheggio coperto del supermercato: ha aperto la vettura e il bagagliaio, dentro il quale ha riposto gli acquisti e ha fatto rientro a casa.

Solo una volta rincasata si è accorta della mancanza della borsetta, un modello di Prima Classe: la 68enne, impegnata nel sistemare la spesa, non si è probabilmente resa conto che uno o più malviventi le si sono avvicinati in maniera furtiva sottraendole la borsetta.

All’interno solo un cellulare di poco valore e 20 euro nel portafoglio ma dei documenti davvero importanti relativi all’invalidità del marito.

Il fatto è stato denunciato ai Carabinieri di Curno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.