BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Parte Pinilla, torna Borriello: l’Atalanta pronta a muovere il mercato delle punte

Le vacanze di Mauricio Pinilla stanno per finire e il puzzle degli attaccanti in serie A, per ciò che concerne le squadre di medio-bassa classifica, sta per sistemarsi una volta per tutte.

Il grosso della situazione, infatti, si risolverà dopo il colloquio che i vertici del club nerazzurro avranno con il bomber cileno: difficilmente accetterà di restare come riserva di Alberto Paloschi, molto probabile che chieda la cessione per trovare un posto da titolare da un’altra parte.

A Genova, magari, dove il Grifone lo attende a braccia aperte dopo la breve parentesi di due stagioni fa, prima dello strappo con Gian Piero Gasperini – attuale tecnico dell’Atalanta – e del passaggio sotto le Mura venete.

Il puntero sudamericano in questi giorni si sta allenando con l’Universidad de Chile, come mostra una foto pubblicata su Twitter dallo stesso club.

Il probabilissimo addio di Pinilla libererà la casella nell’attacco nerazzurro che dovrebbe essere occupata da Marco Borriello: l’attaccante campano si sta allenando in solitdine in attesa della chiama del dt bergamasco Giovanni Sartori. Poi deciderà il proprio futuro: o sarà a Bergamo, dove tornerebbe più che volentieri per mettere in difficoltà Gasperini nelle scelte, oppure sarà a Cagliari, che ha proposto all’ex Carpi un interessante biennale.

La priorità di Borriello, come già anticipato settimane fa, è l’Atalanta, ma Cagliari e Palermo (anche i rosanero hanno contattato l’attaccante napoletano) non hanno ancora smesso di sperare.

Il ritorno in Italia di Pinilla, atteso per venerdì, dovrebbe comunque sbloccare la situazione. Presto il puzzle sarà completo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.