BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tragedia sulle strade svizzere: muore famiglia, in fin di vita camionista bergamasco

Nel gravissimo incidente hanno perso la vita 4 persone: padre, madre e figli di 12 e 8 anni. Il mezzo pesante che ha tamponato l'auto della famiglia era della Koiné di Madone

Gravissimo incidente martedì 26 luglio sulle strade svizzere.

Nel tragico scontro, che ha visto coinvolti due autotreni e un’automobile, è morta un’intera famiglia tedesca (padre, madre e figli di 12 e 8 anni) che stava viaggiando sulla corsia Nord ell’autostrada A2 all’altezza dell’area di servizio di Quinto. L’auto si trovava incolonnata ed è stata tamponata da uno dei due veicoli pesanti, rimanendo schiacciata sotto il rimorchio dell’altro camion che la precedeva.

Il camion che ha causato la tragedia era della Koiné di Madone e al momento dell’incidente era guidato da un 50enne ricoverato in gravissime condizioni. E’ in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenuti i mezzi di soccorso, l’elicottero della REGA e i pompieri del Centro d’intervento del San Gottardo.

Ancora non si sa quale sia la causa del tragico tamponamento, per quale motivo il camionista bergamasco non si sia accorto dei veicoli fermi che lo precedevano. Del caso si sta occupando la Polizia svizzera.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.