BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Sylla parte per Rio e rinnova con la Foppa: resterà a Bergamo per altre due stagioni

Raddoppia e parte: Miriam Sylla sigla un nuovo contratto biennale con la Foppapedretti e vola in Brasile per la sua prima esperienza olimpica con la maglia della Nazionale italiana.

La schiacciatrice, dopo due anni in rossoblù che le sono valsi una Coppa Italia, si cuce addosso la maglia della Foppapedretti per proseguire il cammino iniziato nel 2014, quando è arrivata a Bergamo da Villa Cortese fresca del titolo di Campione d’Italia under 18.

Da quel giorno la strada di Miriam si è tinta di rosso e di blu, ha portato prima alla conquista di una Finale di Coppa Italia e poi al trionfo, ma ha visto anche l’azzurro della Nazionale italiana, che ora la porta a Rio de Janeiro a caccia di una medaglia olimpica.

“Sono molto felice di partire per il Brasile e fare questa nuova esperienza – racconta Miriam al momento della firma del contratto che la legherà alla Foppapedretti per le prossime due stagioni – ma sarò altrettanto felice di tornare a casa, poi. Da settembre ci metteremo al lavoro per migliorare il nostro gioco: l’obiettivo è cercare di vincere qualcosa di importante questa stagione e creare una buona base per i prossimi anni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.