BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamonews Academy, primo incontro per aspiranti corrispondenti fotogallery video

Lunedì 25 luglio, nella sala riunioni dell'hotel Winter Garden a Grassobbio, si è tenuta la prima lezione del corso per diventare corrispondenti del nostro quotidiano online. Una lezione più che altro introduttiva e di presentazione, tenuta dal consigliere delegato di Bergamonews Antonio Di Marco, dal direttore Rosella del Castello e dal responsabile dell'ufficio marketing Stefano Magri.

Con i bergamaschi nel quotidiano. Bergamonews vuole consolidare e allargare la sua presenza sul territorio della Provincia di Bergamo, motivo per il quale si è messo alla ricerca di un gruppo di persone desiderose di mettersi in gioco nel mondo dell’informazione, curiose e ricche di notizie da divulgare.

Lunedì 25 luglio, nella sala riunioni dell’hotel Winter Garden, a Grassobbio, è stato presentato il corso per diventare corrispondenti del nostro quotidiano online. Più che altro una lezione introduttiva, tenuta dal consigliere delegato di Bgnews Antonio Di Marco, dal direttore Rosella del Castello e dal responsabile dell’ufficio marketing Stefano Magri.

Numerosi gli argomenti introdotti e al quale hanno prestato attenzione più di trenta aspiranti corrispondenti sugli oltre 70 che hanno mostrato interesse al contest: dalla nuova ‘mission’ del giornale agli obiettivi e le competenze che il nostro corso di formazione, gratuito, intende offrire ai partecipanti. In primis, l’acquisizione di conoscenze pratiche e teoriche in campo giornalistico, marketing e social, al fine di aiutare il giornale a crescere e coprire una porzione sempre maggiore di territorio.

La Bergamonews Academy avrà una durata di 8 settimane a partire da settembre; 25 le ore di lezione distribuite in dieci incontri. In cattedra ci saranno i giornalisti della redazione, pronti a offrire nozioni sul giornalismo e sul giornalismo online, sul corretto approccio alla notizia, sull’importanza delle fonti, sulla deontologia professionale, sull’utilizzo di immagini e video, sul come condurre un’intervista e raccontare a dovere un fatto di cronaca. Un capitolo a parte sarà inoltre riservato alla comunicazione pubblicitaria e al mondo dei social network: vettori, quest’ultimi, sempre più influenti nel campo dell’informazione giornalistica.

Un’iniziativa, lo ricordiamo, completamente gratuita. Una possibilità rivolta ai fruitori di Bergamonews che vogliono cimentarsi nel ruolo di giornalisti e inviati locali, aiutando il nostro quotidiano online a diventare sempre più la voce e l’orecchio dei bergamaschi. Con i bergamaschi nel quotidiano, appunto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.