BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Liguria, 35enne bergamasco guidava ubriaco: patente ritirata

C'è anche un imprenditore bergamasco tra gli automobilisti pizzicati in guida in stato di ebbrezza nella serata di sabato 23 luglio in Liguria

C’è anche un 35enne bergamasco tra gli automobilisti pizzicati in guida in stato di ebbrezza nella serata di sabato 23 luglio in Liguria. L’operazione, di prevenzione e controllo per le stragi del weekend, si è articolata con diversi posti di blocco.

A Cogoleto un equipaggio dell’aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Arenzano, ha deferito in stato di libertà per “guida in stato si ebrezza” un 55enne e un 37enne, quest’ultimo con pregiudizi di polizia. Per entrambi patente ritirata e veicoli sottoposti a fermo amministrativo.

Stessa operazione nel fine settimana a Chiavari e a Santa Margherita Ligure: equipaggi delle rispettive aliquote Radiomobile, hanno deferito in stato di libertà per “guida in stato di ebbrezza alcolica” un 28enne istruttore di nuoto e un 17enne bagnino, un 35enne imprenditore abitante in provincia di Bergamo e un 24enne di Sori. Documenti di guida ritirati a tutti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.