BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Antitrust, Heidelberg cede la controllata belga di Italcementi

Seguendo le indicazioni e gli obblighi imposti dalla Commissione Europea, HeidelbergCement cede alla Cementir Holding la controllata belga di Italcementi Compagnie des Ciments Belges Sa.

HeidelbergCement, attraverso la controllata Ciments Français SAS, ha stipulato un accordo con la Aalborg Portland Holding – società controllata indirettamente al 100% controllata dalla Cementir Holding – di vendere le operazioni in Belgio, costituiti principalmente da controllata belga di Italcementi Compagnie des Ciments Belges SA.

La cessione segue le indicazioni e gli obblighi dettati dalla Commissione europea ad Heidelberg al fine di rispettare le regole di concorrenza dopo l’acquisizione Italcementi. L’accordo è soggetto all’approvazione della Commissione europea. La transazione ha un valore di 312.000.000 euro. HeidelbergCement prevede di chiudere la transazione nella seconda metà del 2016.

“Con la cessione delle attività Belgio adempiamo l’obbligo della Commissione europea, oltre a migliorare la posizione finanziaria di HeidelbergCement dopo l’acquisizione della quota del 45% in Italcementi – afferma Bernd Scheifele, Presidente del Consiglio di Gestione di HeidelbergCement -. Siamo sulla buona strada per raggiungere il nostro obiettivo che è di incassare almeno 1 miliardo di dollari dalla cessione”.

HeidelbergCement è uno dei maggiori produttori integrati al mondo di materiali da costruzione con i più importanti posizioni di mercato in inerti, cemento e calcestruzzo preconfezionato. A seguito dell’acquisizione di Italcementi, la società impiega circa 63.000 persone in oltre 3.000 sedi in circa 60 paesi.
Cementir Holding è un gruppo multinazionale che produce e distribuisce grigio e del cemento bianco, calcestruzzo, inerti e calcestruzzo. Cementir Holding fa parte del Gruppo Caltagirone ed è quotata alla Borsa Italiana dal 1955, attualmente al segmento STAR. Attraverso le sue controllate Aalborg Portland, Cimentas e la Cementir Italia, Cementir Holding opera in 16 paesi nei 5 continenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.