BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

A Solza nasce il primo Napoli Club di Bergamo: lo inaugura sabato Beppe Savoldi

I tifosi napoletani residenti a Bergamo da sabato avranno un nuovo punto di riferimento: il club ufficiale apre a Solza alla presenza del bomber bergamasco Beppe Savoldi, idolo dei supporter azzurri.

Più informazioni su

In provincia di Bergamo c’è un cuore pulsante che batte solo per il Napoli: sabato 23 luglio, all’interno del centro sportivo di Solza in via Rossini, si inaugura infatti ufficialmente il primo fans club orobico dedicato agli azzurri.

E a fare da trait d’union tra il Napoli Calcio e il territorio bergamasco non poteva che essere Beppe Savoldi, “Mister Miliardo” per i tifosi napoletani per via di quel trasferimento dal Bologna che fece storia negli anni ’70: sarà lui l’ospite d’eccezione della serata al quale è stato affidato l’onore del taglio del nastro. 

Una figura alla quale sono legatissimi sia i tifosi atalantini che quelli azzurri e che, proprio per questo, incarna perfettamente lo spirito del club: “La nostra sede è aperta a tutti perchè noi crediamo nel tifo pulito – commenta il vicepresidente del Club Antonio Russo – Ci può stare lo sfottò da stadio ma sempre in un clima civile e di rispetto reciproco”.

E’ lo stesso Antonio, che vive a Bottanuco, ad aver avuto l’idea del Club insieme al presidente Franco Girone: “Ci pensavamo da tempo – ammette – Poi dalla seconda parte della scorsa stagione calcistica abbiamo iniziato a ritrovarci tra amici per guardare le partite del Napoli: siamo partiti in pochi, siamo cresciuti e negli ultimi tempi c’erano circa 90 persone. Non pensavamo di avere così tanti riscontri: ovviamente siamo quasi tutti napoletani ma tra di noi c’è anche qualche tifoso bergamasco doc”.

In realtà il Club è molto di più di un semplice gruppo di tifosi che si ritrovano a vedere le partite: la volontà è infatti quella di diffondere la cultura napoletana e campana in generale, approfittando dell’occasione per gustare le eccellenze gastronomiche di quel territorio. 

“Eventi che sono e saranno aperti a tutti coloro che vorranno approfondire questi aspetti – continua Antonio – Ovviamente non mancheranno gli appuntamenti calcistici con le partite del Napoli e con le trasferte che abbiamo in mente di organizzare al seguito della squadra”.

La prima è già alle porte con una delegazione che domenica 24 partirà alla volta di Dimaro, in Trentino, ospite della squadra che si trova in ritiro.

Prima, però, bisogna ufficializzare la costituzione del Club che ha un’organigramma completo di presidente, vicepresidente, segretario e consiglieri: sabato alle 18 iniziano le danze con Beppe Savoldi che taglierà il nastro dando il via alla festa a base di prodotti tipici campani. Su una tv verranno proiettati i gol più belli dei quattro anni trascorsi dal bomber bergamasco in maglia azzurra che lasceranno poi spazio all’amichevole Trento-Napoli.

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.