BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Bergamo Balla, terzo appuntamento con la movida del centro all’insegna della solidarietà fotogallery video

Continua l’animazione nelle vie del centro città grazie a Bergamo Balla, che torna il 21 luglio, nel terzo appuntamento dei quattro previsti dall’Amministrazione Comunale di Bergamo in collaborazione con il Distretto Urbano del Commercio e i negozianti del centro.

Giovedì 21 luglio torna Bergamo Balla, l’evento che anima il centro città organizzato dal Comune di Bergamo in collaborazione con il Distretto Urbano del Commercio. Come per i gli appuntamenti precedenti musiche, balli e danze animeranno il centro cittadino, mentre gli esercenti del centro offriranno street food, esposizioni, musica e laboratori vari. Successivo e ultimo appuntamento previsto per la manifestazione sarà, dopo la pausa estiva, giovedì 8 settembre 2016.

Come di consueto, la manifestazione prevede la chiusura al traffico di una vasta area urbana, dalle 19.30 alle 00.30, l’apertura straordinaria serale degli esercizi commerciali e l’organizzazione di attività di animazione e intrattenimento, per consentire a residenti e visitatori di fruire di uno spazio urbano recuperato alla socialità e all’incontro. Le attività di animazione e intrattenimento avranno inizio orientativamente dalle ore 20.30-21.

Balli latino americani animeranno Via Papa Giovanni XXIII, viale Roma e via Zambonate. In largo Medaglie d’oro avremo esibizioni di break dance, al Quadriportico esibizioni di Tango argentino e Flamenco. Spazio a danza classica, modern e hip hop in Piazza Matteotti, mentre in via Tiraboschi assisteremo a balli country, musiche e danze etniche in Piazza Santo Spirito. Non mancheranno le postazioni animate da dj set.

Grazie all’attiva collaborazione tra gruppi di commercianti si segnalano, tra le molte, le iniziative di Largo Rezzara con il Dj Set Vinnie Barbarino, musica dal vivo in via Don L. Palazzolo, spazio giochi per bambini in Piazzetta Santo Spirito e le tante postazioni di street food, degustazioni e spazi aperitivo.

Il centro città si trasformerà ancora una volta in un grande palcoscenico a cielo aperto, per scoprire una Città danzante, dove residenti e visitatori possano non solo ammirare, ma anche lasciarsi coinvolgere e partecipare.

LA SOLIDARIETÀ

Anche durante il terzo appuntamento della movida, accanto alle attività proposte dagli esercenti del centro città, saranno attive delle somministrazioni a cura di associazioni di volontariato (Associazione Paolo Belli – Lotta contro la Leucemia e Alpini dell’Ossanesga) con lo scopo di sostenere raccolte fondi in sostegno a fragilità sociali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.