BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Strage di Nizza, al presidio di lunedì anche il M5S: “Non per la maggioranza, ma per le vittime”

Al presidio in ricordo delle vittime dell’attentato terroristico di Nizza, a Bergamo, ci sarà anche il Movimento 5 Stelle.

Dopo l’annuncio di Forza Italia e Lega Nord, che hanno scelto di non scendere in piazza a fianco della maggioranza che ha organizzato l’evento (“Si tratta solo di una manifestazione di facciata”, hanno dichiarato), i pentastellati Fabio Gregorelli e Marcello Zenoni annunciano la loro presenza: “Parteciperemo lunedì 18 luglio alle 17.30 davanti Palazzo Frizzoni prima del Consiglio Comunale alla manifestazione in ricordo delle vittime di Nizza del 14 luglio, barbaramente uccise mentre stavano svolgendo i festeggiamenti nazionali in ricordo della presa della Bastiglia. Parteciperemo non perché dobbiamo legittimare la maggioranza o perché dobbiamo distinguerci dal resto della minoranza – spiegano -, ma semplicemente in rispetto e in ricordo delle vittime tragicamente scomparse e delle loro famiglie”.

“Vogliamo inoltre con la nostra presenza chiedere che si prendano provvedimenti seri contro il terrorismo – continuano Gregorelli e Zenoni – varando in tempi brevi delle leggi più efficaci, come ad esempio una moratoria sulla vendita di armi ai paesi coinvolti in conflitti, anche indirettamente; il rafforzamento delle nostre frontiere in modo da monitorare meglio i nostri territori visto che non sappiamo chi e quanta gente circola sul suolo Italiano; la diminuzione dei tempi di identificazione delle persone che arrivano in stato di clandestinità in modo da poter attuare perlomeno le leggi vigenti in attesa di provvedimenti più efficaci”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.