BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Ristorante nudista, un successo la prima serata: “Replichiamo ad agosto, ecco menù e regole” foto

Quando a pochi chilometri dal suo locale hanno aperto il centro commerciale di Arese, uno dei più grandi d’Europa, Romeo Natale, titolare del ristorante “L’Italo Americano” di Cerro Maggiore, ha pensato che per contrastarlo sarebbe servito qualcosa di unico.

Così è nata l’idea di fare del proprio locale il primo ristorante nudista d’Italia: “Un centro commerciale del genere indebolisce tutte le altre attività della zona – ammette – Dovevamo pensare a un’alternativa: di cose, per così dire, ‘normali’ ne abbiamo provate tante ma non attiravano più di tanto. Navigando un po’ in internet ho scoperto una legge regionale del 2015 che dava il via libera ad ambienti per naturisti. Leggendo di un locale per nudisti di Londra ho fatto due più due e associando le cose ho deciso di provare”.

Venerdì 15 luglio il nuovo format debuttava ufficialmente e le prenotazioni non si sono fatte attendere: una cinquantina di persone, poi diventate una trentina per la rinuncia dell’ultimo minuto di alcuni clienti.

Non mi aspettavo un risultato così – confessa Romeo – Devo dire che è stata la serata più tranquilla della storia del locale, davvero bellissima: la gente ha capito il tipo di evento e si è dimostrata molto cordiale. Si sono divertiti, hanno vissuto il tutto con naturalezza, dalla cena alle danze. Tutti al termine della serata ci hanno chiesto di essere ricontattati in occasione dei prossimi eventi”.

Niente è stato lasciato al caso, men che meno l’aspetto culinario. Il menù, fisso, prevedeva: antipasto con rollè di melanzana in cesto di parmigiano su letto di mousse di pomodoro, trofie con gamberetti e funghi porcini su crema di asparagi, filetto lardellato in crosta di nocciole con vellutata di zucca e pistacchi, contorno, dolce con mousse di cioccolato guarnita, caffè e drink a scelta dal bar durante il post-cena.

Il 5 agosto replicheremo – annuncia Romeo – poi l’idea è quella di ripartire a settembre con un paio di eventi al mese. Devo dire che l’iniziativa è piaciuta anche a qualche collega che mi ha chiesto informazioni, così come ad alcuni giornali esteri francesi, inglesi e russi. Aspettiamo volentieri altri clienti che possono prenotare chiamando 0331 512855 o il 3341233316 ”.

Ma come funziona una cena nudista? Le regole sono semplici: si arriva vestiti al ristorante e poi ci si cambia, entrando nudi in sala, niente macchine fotografiche o cellulari nel pieno rispetto della privacy e niente atti sessuali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.